L’ultima settimana del 2011 ha visto oltre 1,2 miliardi di app scaricate tra iOS e Android

03/01/2012

Sarà senza dubbio una settimana che le due aziende ricorderanno a lungo. Stiamo parlando degli ultimi giorni del 2011 che hanno regalato ad Apple e Google oltre 1,2 miliardi di download, consolidando la leadership delle due aziende non solo nel campo dei sistemi operativi mobile ma anche nel campo degli store di applicazioni.

Il massimo flusso di download si è raggiunto tra il 25 e il 31 Dicembre. Ad influire sono stati ovviamente i numerosi dispositivi regalati durante le feste che, secondo un’indagine che ha restituito dati impressionanti, avrebbero registrato il record assoluto di vendite con 20 milioni di attivazioni tra iOS e Android.

Tornando al report sui download, i due store più importanti hanno registrato una crescita del 60% solo rispetto alle prime due settimane di dicembre, con 242 milioni di applicazioni scaricate il solo giorno di natale. Per fare una piccola comparazione, la settimana prima i download erano stati 857 milioni, con il top raggiunto il 24 dicembre.

A scaricare di più sono stati gli utenti statunitensi, con 500 milioni di app circa. Secondi si posizionano i consumatori cinesi che, nonostante non festeggino tradizionalmente il Natale, hanno comunque raggiunto 99 milioni di downloads. A seguire la Gran Bretagna, il Canada, la Francia e la Germania.

Nonostante i dati presentati possano già sembrare davvero enormi, c’è chi ritiene che questo mercato sia ancora in una fase nascente e sarebbe dunque agli albori di un successo incredibile.

Via | AppleInsider

 

Sarà senza dubbio una settimana che le due aziende ricorderanno a lungo. Stiamo parlando degli ultimi giorni del 2011 che…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.