Apple conclude la causa riguardo i brevetti sul multi-touch contro Elan pagando 5 milioni di dollari

Apple ha raggiunto un accordo con Elan Microelectronics Corp sulla causa riguardante alcuni brevetti sul multi-touch. La società californiana pagherà 5 milioni di dollari per concludere la battaglia legale con l’azienda taiwanese.

Secondo Reuters, l’azienda taiwanese Elan ha finalmente concluso la causa che intentò contro Apple nel 2009, quando accusò la società californiana di aver violato due brevetti relativi all’input multi-touch dei dispositivi touchscreen oltre che trackpad e Magic Mouse. 

Apple controquerelò l’azienda taiwanese nello stesso anno e l’US International Trade Commission stabilì che la società californiana non aveva violato alcun brevetto di proprietà di Elan. La somma di 5 milioni di dollari che Apple verserà nelle casse di Elan, cifra esigua data l’importanza dei brevetto, servirà per avere una causa in meno all’interno della già affollata battaglia dei brevetti intrapresa con altre aziende.

Elan Microelectronics è stata fondata nel 1994 e costruisce circuiti integrati usati sui touchpad. Tra i suoi prodotti c’è eFinge, che consente il riconoscimento della scrittura con più dita.

Via | AppleInsider

Apple ha raggiunto un accordo con Elan Microelectronics Corp sulla causa riguardante alcuni brevetti sul multi-touch. La società californiana pagherà 5 milioni di…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.