My Own Siri: stanchi di aspettare il porting di Siri? iSpazio ve ne fornisce uno fai da te per dispositivi con Jailbreak Untethered | Guida

07/01/2012
Un nostro utente, stanco di aspettare il porting di Siri, si è creato un proprio assistente vocale personalizzato. Il suo nome è Francesco Binaschi ed ha voluto condividere con noi la guida che ha utilizzato per trasformare il controllo vocale dei vecchi modelli di iPhone,  iPod ed iPad, in un “my-own-Siri”.
Questa guida è davvero interessante ed il sistema utilizzato migliora l’esperienza del controllo vocale anche se ovviamente non lavora proprio come Siri non utilizzando un server dedicato. Per l’operazione sarà necessario, ovviamente, il Jailbreak untethered, per via dei continui riavvii del dispositivo (per eseguirlo potete seguire questa guida su iSpazio), alcuni tweaks da Cydia e app di App Store.

Iniziamo con questo breve tutorial:

1) Entrate nell’App Store e scaricate Dragon Dictation di Nuance Communication. E’ gratis;

2) Aprite Cydia e scaricate iFile, la versione base è gratuita, di fondamentale importanza per vedere e modificare i files system dei vostri devices;

3) Sempre da Cydia scaricate Activator dalla repo di BigBoss. E’ gratis;

4) Scaricate anche VoiceActivator dalla repo di BigBoss. Anche questa gratis;

5) Scaricate poi Hands-Free Control sempre dalla repo di BigBoss. Costo $1.99;

6) Se non l’avete ancora, scaricate da cydia Winterboard, è gratis e vi pemette di modificare e personalizzare i temi dei vostri dispositivi;

7) Infine il tema, avviate il download di “Siri theme for Voice Control”, sempre dalla repo di BigBoss.

Ora abbiamo tutti gli strumenti per modificare il nostro “My own Siri”. Attenzione! Ricordate di RIAVVIARE il vostro dispositivo al termine di ogni singolo download.

8 ) Aprite le impostazioni, e andate in VoiceActivator, dovrete solo attivarlo con un tap, e poi tap su “add comand” per personalizzare il vostro “SIRI”.

Potrete inserire specifiche parole o locuzioni, e SIRI vi risponderà in differenti modi a seconda delle preferenze:

  • con uno “Speak Text” (ciò che vorrete farvi dire in determinate occasioni);
  • con un “Open Url” (potrete impostare determinare siti web da richiamare);
  • con “Activator (apps+more)” e My Own Siri interagirà con le apps del vostro dispositivo, con le funzioni di iOS e anche con i tweaks del vostro iDevice.

9) Sempre dalle impostazioni andate su Hands-Free Control e fate un tap su “Listening Service”. Da qui potrete inoltre modificare il nome del vostro assistente (SIRI, HAL,JARVIS, o anche un nome creato da voi). Vi suggerisco di impostare “Very loose” nella Filter Sensitivity, e “Low” nell’ Audio Quality. Ricordatevi anche di ‘accendere’ , con un tap, “voice Response”.

Fatto ciò riavviate il dispositivo ancora una volta. E’ importante per consentire le varie modifiche. Ci siamo quasi…

10) Aprite WinterBoard direttamente dall’ app o dalle Impostazioni, date un tap su Select Themes e ancora uno su “Siri Voice Control” , funziona tranquillamente anche con gli altri temi del dispositivo, se ne avete.

11) Riavviate il dispositivo.

12) Aprite iFile (Attenzione: con iFile andrete a modificare i files di sistema del device, e un errato uso dell’applicazione può compromettere la funzionalità del dispositivo per sempre, in caso di problema ripristinate da iTunes), andate alla cartella “system” e seguite il percorso:

“library”–>”CoreServices”–>”SpringBoard.app”–>”Italian.lproj”(dipende dalla lingua del vostro dispositivo!)–>”Jibbler.strings”, ora date un tap su edit e scrivete : “Siri” al posto di “Vocal Control”. Salvate e chiudete

13) Riavviate il dispositivo ed è fatta.

Ora provate a dire ad alta voce “Siri” e lei vi risponderà con un caloroso “Yes”, se non funziona, tenete premuto Home finchè non comparirà Siri o andate sulle impostazioni di Hand-Free control e date un tap su “listening Service”, ora riavviate.

Da questo momento il vostro vecchio Contollo Vocale è un simil-Siri a tutti gli effetti!

Ringraziamo Francesco per aver condiviso la sua Guida con noi.

iSpazio non si prende responsabilità per gli esiti di alcune errate azioni sui vari dispositivi nel seguire questa guida

Un nostro utente, stanco di aspettare il porting di Siri, si è creato un proprio assistente vocale personalizzato. Il suo…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.