Microsoft: avevamo toccato il fondo, Windows Phone è la risposta all’iPhone di Apple

Il capo del  software design dei Windows Phone ha ammesso che il colosso di Redmond ha completamente ridisegnato la propria piattaforma mobile in risposta al cambiamento epocale che l’iPhone ha creato nel settore degli smartphone. Il nuovo sistema operativo, entrato in un mercato condiviso da Apple e Google, sta lentamente riacquistando la fiducia dei consumatori.

Joe Belfiore, uno dei primi ingegneri del team Windows Phone, ha rilasciato un’intervista al New York Times discutendo di come Microsoft abbia dovuto adattarsi ai cambiamenti introdotti nel settore dall’iPhone di Apple. Il colosso di Redmond ha dovuto apportare sostanziali cambiamenti ai propri dispositivi mobili per restare al passo con i tempi, cercando però di introdurre novità e non copiare ciò che era già stato fatto.

Quando l’iPhone è esploso nel mercato, i dirigenti Microsoft sapevano che il loro software, com’era stato concepito, non avrebbe mai potuto competere con questo.

Nel Dicembre 2008, fu convocata una riunione per decidere del futuro di Windows Mobile e sette ore dopo si decise di accantonare il vecchio sistema operativo e ricominciare da zero. ”Avevamo toccato il fondo”, ha detto Terry Myerson, che recentemente si è sostituito ad Andy Lees nella guida della divisione Windows Phone. Ricominciando da zero ebbero ”la  libertà di provare cose nuove, costruire una nuova squadra e impostare un nuovo percorso”.

Nel progettare il nuovo sistema operativo, Microsoft ha deciso di trovare un equilibrio tra l’approccio estremamente rigido di Apple e la strategia alquanto permissiva di Android. Istituendo regole severe per le specifiche tecniche richieste dai dispositivi Windows Phone, si sono cercati di evitare i problemi che avevano afflitto Windows Mobile.

La decisione è però costata cara e nei due anni persi, iOS ed Android, si sono contesi la maggior parte del mercato degli smartphone. Le prime recensioni positive del nuovo sistema operativo Windows Mobile sono arrivate nell’autunno del 2010. Da allora,  le vendite dei dispositivi Windows Phone hanno subito uno slancio significativo.

La nuova chance del sistema operativo mobile di Microsoft è rappresentata dalla fedele partnership con Nokia, il più grande produttore di telefonini al mondo. I dispositivi Nokia Lumia hanno sorpreso piacevolmente tutti e le due società potrebbero presentare il nuovo smartphone  Nokia Ace durante il prossimo Consumer Electronics Show.

Via | AppleInsider

Il capo del  software design dei Windows Phone ha ammesso che il colosso di Redmond ha completamente ridisegnato la propria piattaforma mobile…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: