Apple e gli editori di libri di testo americani, uniti per conquistare il mercato Education

Come ben saprete questo giovedì Apple terrà a New York un evento incentrato nel settore Education, e proprio da questo evento potrebbero arrivare interessanti novità.

Sembra infatti che la casa di Cupertino stia per annunciare un importante accordo con i principali editori di libri di testo degli Stati Uniti, ciò significa che dopo aver riservato moltissime iniziative a tutti gli studenti (vedi Back to School) e dopo aver portato prodotti come iPad in moltissime scuole in tutto il mondo, il prossimo passo potrebbe essere quello di portare i libri di testo su iBooks Store.

Ovviamente il famoso Store di Apple dovrebbe ricevere una “rinfrescatina” per rendere tutto questo possibile e per adattarsi meglio a questa nuova categoria di contenuti.

Conferme in merito a questi rumors sembrano arrivare dalla presenza all’evento di Cengage Learning, uno dei più grandi editori di libri di testo delle scuole superiori statunitensi. Apple stessa ha recentemente confermato una partnership anche con l’editore McGraw-Hill, quindi tutte le strade sembrerebbero portare a questo nuovo business da parte della casa Californiana.

Gli occhi restano puntati sul museo Guggenheim, anche per capire se la cosa possa avere eventuali sviluppi anche per il mercato europeo.

Via| 9to5Mac

Come ben saprete questo giovedì Apple terrà a New York un evento incentrato nel settore Education, e proprio da questo…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: