H1SiRi disponibile al download per tutti [AGGIORNATO x3: RIMOSSO]

Manca davvero pochissimo al lancio del tanto atteso H1SiRi. A riportarlo è un tweet appena scritto dal CD-Team, il gruppo di sviluppatori cinesi che ha lavorato per la creazione di questo tweak.

Speriamo non sia un altro errore di traduzione, in caso contrario tra qualche minuto dovrebbe essere disponibile nel blog di H1SiRi il tanto atteso tweak che porta l’assistente vocale di Apple su dispositivi diversi da iPhone 4S.

Si era detto che sarebbe stato rilasciato in contemporanea al jailbreak untethered per devices con chip A5. Senza volervi creare illusioni e false aspettative, questo potrebbe significare che, o il team ha deciso di anticipare il lancio, o anche il tanto atteso jailbreak potrebbe essere alle porte. Ma per questo attendiamo notizie da pod2g.

Ricordiamo che H1SiRi era stato rilasciato lo scorso mese, ma subito ritirato per via di problemi legali derivanti dall’utilizzo di codice Apple.

Attendiamo il rilascio e vi avviseremo tempestivamente con i link e tutto il necessario.

AGGIORNAMENTO: Dopo mesi di lavoro, il CD-Team ha reso H1Siri un progetto OpenSource, rilasciando il relativo codice sorgente su GitHub. Da adesso in poi anche altri sviluppatori possono contribuire e migliorare il Tweak o realizzarne di altri partendo dallo stesso sorgente. Per quanto riguarda il vero e proprio tweak in formato .deb da installare nei nostri dispositivi bisogna ancora  attendere.. probabilmente fino al jailbreak del processore A5, proprio come ci hanno sempre comunicato i membri del CD-Team.

AGGIORNAMENTO 2: Ormai non ce lo aspettavamo più, ma il CD-Team ha nuovamente aggiornato la pagina del sito ufficiale aggiungendo il file in formato .deb per H1Siri, installabile da tutti. Tempo di provare il pacchetto e vi diremo le nostre impressioni fornendovi anche una guida all’installazione.

AGGIORNAMENTO 3: E’ un continuo cambio di programma. Il CD-Team ha rimosso il file .deb dal proprio sito e attualmente se ne sconoscono i motivi. Dalla prova che abbiamo effettuato, dalle segnalazioni che ci sono arrivate e dai vostri commenti al post, possiamo dedurre che il tweak non è correttamente funzionante. Ha provocato in alcuni casi il loop del device e in altri l’installazione non andava a buon fine. Dunque restiamo in attesa di ulteriori sviluppi ma sconsigliamo vivamente di installare il file .deb!

Chi dovesse avere problemi di loop del device con la mela fissa sul display non si preoccupi, può effettuare la stessa procedura utilizzata per l’avvio di dispositivi tethered: ovvero aprire redsn0w ed avviare il dispositivo tramite “Just Boot”. Tutto tornerà alla normalità.

Questo porting non ufficiale di Siri sta diventando una vera e propria Odissea. Dai commenti degli utenti in giro per la rete si è constatato inoltre che il funzionamento del tweak, per chi è riuscito ad installarlo, è notevolmente complicato. E’ necessario un server proxy a cui appoggiarsi e le chiavi di un iPhone 4S. Praticamente è un porting come tanti altri presenti in Cydia.

 

Grazie a nico23297 per la segnalazione

 

Manca davvero pochissimo al lancio del tanto atteso H1SiRi. A riportarlo è un tweet appena scritto dal CD-Team, il gruppo…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: