Apple brevetta un navigatore da Auto che si interfaccia all’iPhone

E’ stato pubblicato un nuovo brevetto di Apple relativo ad un navigatore da auto incentrato sulla sicurezza del conducente sopratutto quando il veicolo è in movimento. L’intero brevetto viene esposto in ben 11 pagine ed Apple spiega che la maggior parte dei sistemi di navigazione utilizzano delle manopole e dei pulsanti per inserire la destinazione e tutte le altre informazioni. Questo comporta una notevole distrazione dalla guida che può provocare situazioni di pericolo.

immagine-512

immagine-69

La soluzione di Apple è invece rappresentata da un navigatore touchscreen intelligente, che riesce ad interfacciarsi ad altri dispositivi, come un iPhone, un altoparlante oppure un microfono per facilitare l’attivazione vocale di alcune funzionalità e la richiesta di indicazioni stradali.

Inoltre, il navigatore di Apple, tiene conto se il veicolo è fermo oppure in movimento. Se è in movimento rileverà diversamente i “tocchi” del conducente da quelli del passeggero. Il passeggero infatti avrà l’opportunità di settare maggiori dettagli che richiedono un maggior numero di interazioni, mentre il conducente avrà meno opzioni disponibili per evitare lunghe e molteplici distrazioni dalla guida. Se l’automobile invece sarà ferma, entrambi il conducente ed il passeggero avranno le stesse opzioni.

patent-090326-2

La cosa più importante riguarda il supporto di un grandissimo numero di sensori che possono essere utilizzati per garantire la sicurezza, tra cui anche uno in grado di rilevare le immpronte digitali per limitare l’uso del computer di bordo oppure accedere senza limitazioni, “da amministratori”.

Apple confida molto nell’abbinamento del navigatore con l’iPhone, il quale permetterebbe di decidere la destinazione prima di salire a bordo dell’automobile. Tramite una rapida sincronizzazione si eviterebbero quindi tante distrazioni a tutto vantaggio della sicurezza. Per la comunicazione Wireless tra i due dispositivi si potrà utilizzare il Bluetooth, il WiFi 802.11b/g, e le reti CDMa, GSM o EDGE.

[Via]

E’ stato pubblicato un nuovo brevetto di Apple relativo ad un navigatore da auto incentrato sulla sicurezza del conducente sopratutto…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: