Presentati i nuovi chip Qualcomm: estremamente performanti e compatibili con le maggiori tecnologie mobili cellulari

Il produttore Qualcomm ha annunciato il suo nuovo chip che rappresenta il quinto della serie Gobi. La nuova baseband include in se molte tecnologie che potrebbero risultare attraenti per Apple.

Il nuovo chip supporta anche le interfacce TD-SCDMA, TD-LTE, LTE FDD e TDD garantendo una compatibilità con le reti telefoniche di tutto il mondo. Il chip inoltre include al suo interno la funzionalità GPS portando quindi ad un risparmio di spazio non indifferente all’interno di un device.

Qualcomm ha dichiarato che il prodotto è disegnato per lavorare con Windows 8 e i dispositivi Android ma in futuro iPad o iPhone potrebbero montarlo per operatori multipli con differenti frequenze in giro per il mondo.

Apple ha dovuto modificare l’iPhone 4S per poter permettere il suo funzionamento sulle reti telefoniche dell’operatore China Mobile, il quale inizierà a commercializzare il dispositivo a partire da Marzo. Infatti si è reso necessario rendere il dispositivo di Cupertino compatibile con la rete telefonica 4G\LTE del carrier.

Questo nuovo chip potrebbe quindi risultare interessante per Apple in quanto potrebbe risolvere il problema di incompatibilità delle varie reti in giro per il mondo.

Via | Appadvice

 

Il produttore Qualcomm ha annunciato il suo nuovo chip che rappresenta il quinto della serie Gobi. La nuova baseband include in…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: