Rubati negli USA 25 iPhone per un valore di 16000 dollari, è stato un dipendente?

Rubati nel centro commerciale Northlake Mall di Charlotte, North Carolina venticinque iPhone per un valore di oltre 16000 dollari! Se negli omicidi il primo sospettato è sempre il maggiordomo, quando il negozio è integro e il furto silente tutti guardano all’impiegato.

A proposito di questo lucroso furto lo Charlotte Observer riporta:

Gli iPhone – dice la polizia locale –  sono stati rubati dalla Genius Room posta all’interno del negozio. I sospetti avevano accesso alla stanza. I telefoni rubati, per un valore di 16425 dollari, sono 22 iPhone 4S da 16GB, un 4S da 64GB, un iPhone 4 da 8GB e un 4S da 32GB.

I sospetti sono stati confermati ricadere su un impiegato dello Store dal canale televisivo di Charlotte WBTV, che svela come i telefoni siano stati rubati non tutti insieme, ma lungo un arco di tempo:

Secono la polizia, la persona aveva accesso al magazzino del negozio e ha rubato i telefoni lungo un periodo di un mese e mezzo, tra il primo dicembre e l’11 gennaio.

Le forze dell’ordine, al momento, sono ancora alla ricerca del sospettato.

Via | CultOfMac

Rubati nel centro commerciale Northlake Mall di Charlotte, North Carolina venticinque iPhone per un valore di oltre 16000 dollari! Se…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: