Le vendite di iPhone falsi stanno diventando un luogo comune per le strade di NY

L’ultima scoperta è stata fatta da un ufficiale NYPD che ha avvicinato un venditore in procinto di vendere un iPhone 4 a soli 150 €: naturalmente era un falso.

 

L’iPhone è chiaramente un falso ed è stato notato molto facilmente per via della qualità scarsa dei materiali da cui è composto, tra cui uno schermo di ridotte dimensioni ed il pulsante home montato malamente. Le applicazioni ovviamente non sono App iOS ma una orribile copia delle originali.

L’ufficiale NYPD ha poi scoperto che il venditore lavorava anche in un negozio e prontamente ha acquisito un mandato di perquisizione per il locale.

Gli ufficiali hanno fatto irruzione nel negozio il 9 febbraio e hanno trovato ciò che è stato descritto come uno tra i più grandi traffici di prodotti contraffatti Apple della costa orientale. C’erano 436 iPhone, 21 iPad, 128 iPod: tutti falsi. La polizia ha trovato inoltre 2.400 dollari in contanti, un gruppo di telecamere di sicurezza ed altre due persone che lavoravano all’interno dello stabile, entrambe arrestate.

Via | NewYorkTimes

L’ultima scoperta è stata fatta da un ufficiale NYPD che ha avvicinato un venditore in procinto di vendere un iPhone…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: