MWC 2012: Garmin sta lavorando per usare Google Street View nella sua App Navigon

Al Macworld 2012, Garmin aveva dimostrato nuove funzionalità per la loro applicazione StreetPilot onDemand, che comprendeva principalmente l’integrazione di “social media”. Attualmente l’azienda sta lavorando per integrare Street View di Google nell’App Navigon per iPhone e al MWC 2012 di Barcellona ha annunciato che i risulatati dovrebbero vedersi già dai prossimi mesi.

Questa notizia è stata annunciata al Mobile World Congress 2012, l’aggiunta di Google Street View al Navigatore per iOS è stata progettata per aiutare i conducenti a pianificare meglio i loro viaggi. Ma in cosa consiste praticamente questa integrazione? Prima di arrivare a destinazione, Navigon visualizzerà a schermo la reale posizione della meta utilizzando Google Street View, permettendo così al conducente di sapere come è fatta la strada ed eventualmente l’edificio dell’indirizzo selezionato.

L’idea sembra buona, ma la sua utilità non sarà di certo così funzionale come si pensa in teoria: infatti il problema si verifica nella scarsa precisione di Street View che a volte inquadra la struttura sbagliata, ed anche quando lo fa correttamente identificare la posizione corretta dalle immagini di Street View è complicato a causa degli aggiornamenti non frequenti; ma ovviamente non è certo colpa di Garmin.

Oltre allo sviluppo dell’App per iPhone, Garmin ha annunciato che per gli utenti Android sarà implementata la funzione “assistente di corsia” e l’applicazione Navigon sarà presto disponibile per il Samsung Wave 3 ed il tablet business Cisco Cius.

Navigon MobileNavigator per iOS è disponibile per molte regioni, tra cui il Nord America, Europa, Russia, Medio Oriente e Australia.

Al Macworld 2012, Garmin aveva dimostrato nuove funzionalità per la loro applicazione StreetPilot onDemand, che comprendeva principalmente l’integrazione di “social…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: