Black SMS, l’applicazione per lo scambio di messaggi criptati, è gratuita per un periodo di tempo limitato

Immagine per Black SMS - Protected Texts

Black SMS - Protected Texts

Hadar Weitzman Group Inc.
Gratis

BlackSMS è un’applicazione che ci consente di criptare un messaggio da inviare poi tramite iMessage sotto forma di “nuvoletta nera”, che potrà essere decriptato e letto regolarmente solo se siamo in possesso dell’app e della password.

 

Black SMS è attualmente disponibile gratuitamente al download per un periodo di tempo limitato. Approfittate dello sconto per scaricare e far scaricare l’applicazione ad i vostri amici, in modo tale che poi potete scambiarvi messaggi criptati con iMessage in modo del tutto gratuito.

Quando riceveremo il messaggio criptato, ci si presenterà appunto il classico fumetto dei messaggi di colore nero. Non dovremo far altro che tenere il tap sopra la nuvoletta per far apparire la funzione per copiarlo. Una volta copiato basta aprire l’applicazione, inserire la password, decisa assieme al mittente, e tappare sopra il bottone blu in basso a destra “Decrypt From Copied BlackSMS”.

 

Per inviarlo basterà recarsi su BlackSMS scrivere un messaggio settando anche la password, copiarlo ed incollarlo su iMessage ed il gioco è fatto. Per una recensione più approfondita potete recarvi a questa pagina su iSpazio.

BlackSMS è disponibile in App Store ed è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad.Richiede iOS 3.0 o successive.

Black SMS – Protected TextsHadar Weitzman Group Inc.Gratis BlackSMS è un’applicazione che ci consente di criptare un messaggio da inviare poi…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.