AT&T inizierà a diminuire gradualmente la copertura della rete 2G

AT&T, il carrier americano di telefonia, sta investendo molto sulle proprie reti telefoniche. La compagnia ha confermato che inizierà l’opera di riduzione della copertura della rete GSM ed EDGE a favore delle più veloci reti 3G e 4G. Si potrebbe avvicinare presto il momento in cui dovremo mandare in pensione i nostri cellulari meno recenti?

Il carrier ha avvertito i propri clienti in possesso di un dispositivo 2G che in “alcune zone” della città di New York si potrebbe perdere la copertura del segnale in parte o anche interamente. Una sorta di switch-off che tuttavia avverrà gradualmente , fa sapere la compagnia. AT&T da un po’ di tempo cerca di incentivare i propri clienti a passare ad un telefono 3G offrendo gratuitamente un dispositivo con tale modalità di connessione. Queste permette ad un cliente sotto contratto AT&T di cambiare il proprio telefonino con un Samsung Evergreen, dotato di connessione 3G, senza pagare la quota minima generalmente richiesta per tale telefono.

Il portavoce di AT&T Mark Siegel ha spiegato come  questa decisione sia parte di un piano per riutilizzare la banda a 1900 MHz e ha confermato che la banda a 850 MHz per il momento non dovrebbe essere modificata. Siegel non fornisce maggiori informazioni ma è probabile che AT&T voglia utilizzare la banda a 1900 MHz per LTE-4G. Tale passaggio sarebbe una delle prime chiare mosse di abbandono della rete 2G negli Stati Uniti. Lo standard GSM è stato in uso negli Stati Uniti per circa due decenni ed è ancora considerata la linea di base per la voce in molti paesi.

Oltre ad AT&T anche T-Mobile prevede di iniziare ad effettuare un passaggio simile.  Per quanto riguarda le reti CDMA il salto sarà ancora più brusco in quanto si passerà dal 2G al 4G, poiché la connessione 3G sono utilizzate esclusivamente per il traffico dati.

Via | Electronista

AT&T, il carrier americano di telefonia, sta investendo molto sulle proprie reti telefoniche. La compagnia ha confermato che inizierà l’opera…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: