The King of Streets Lite: un entusiasmante gioco sbarca su App Store | QuickApp

App ID errato

Su App Store è disponibile la versione gratuita del gioco The King Of Streets. The King of Streets è un gioco molto interessante, non solo per le meccaniche di gioco, ma anche per le origini sulle quali si basa. Il prodotto in questione, infatti, è basato su “Drug Wars” un gioco per MS-DOS pubblicato negli anni ’80. App ID errato 

Drugwars è un gioco a turni di strategia in cui il giocatore assume il ruolo di uno spacciatore di droga. Lo scopo del gioco stà nell’abilità nel cercare di comprare merce ad un prezzo basso e rivenderla ad un prezzo maggiore.

Il gioco è caratterizzato dalla presenza di 8 livelli (nella versione lite è possibile giocare solo al primo): ogni livello è rappresentato da una città in cui si deve raggiungere una certa quantità di denaro o pagare i debiti entro pochi giorni. 

Inoltre è possibile acquistare o vendere soltanto la quantità massima di prodotti. Vendere o acquistare prodotti sono delle attività che necessitano di un giorno di tempo. 

All’inizio del gioco, non avrete a disposizione denaro e quindi dovrete stare attenti alle offerte come per esempio vasi ed orologi, perché questo è tutto quello che potrete permettervi. Successivamente, il giocatore può acquistare i prodotti più costosi con un margine di profitto elevato, come dipinti e tappeti. 

Caratteristiche: 

  • 8 fantastici livelli
  • gameplay assolutamente coinvolgente
  • pieno supporto al Retina Display

The King of Streets Lite è localizzato in lingua inglese ed è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad.Richiede l’iOS 5,0 o successivi.

App ID errato Su App Store è disponibile la versione gratuita del gioco The King Of Streets. The King of Streets…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: