Twitter si aggiorna risolvendo il bug della condivisione foto su iOS 4

Immagine per Twitter

Twitter

Twitter, Inc.
Gratuiti

E’ disponibile da pochi minuti un nuovo ed importante aggiornamento per l’applicazione Twitter per iPhone che arriva alla versione 4.1.1. L’update odierno risolve un fastidioso problema che si verificava con iOS 4.

Oltre ai soliti miglioramenti per quanto concerne la stabilità e l’ottimizzazione con i nuovi firmware, questa nuova versione risolve il problema della condivisione foto per molti possessori di iDevice che montano il precedente sistema operativo.

  

Ricordiamo il ricco changelog della precedente versione 4.1:

  • Reintrodotte le scorciatoie Swipe, funzione molto richiesta tolta a partire dalla versione 4.0
  • Copia e incolla per i tweets e profili
  • Premere e tenere premuto azioni sui link in dettaglio dei tweet, ad esempio, copia collegamento, leggere più tardi, ecc
  • Impostazioni delle dimensioni dei caratteri
  • Miglioramenti per i messaggi diretti, ora si possono segnare tutti come già letti, oltre a ricevere una nuova veste grafica
  • Mostra il profilo di un utente che ci segue
  • Il simbolo dell’account verificato viene visualizzato nei risultati della ricerca delle persone
  • Migliore qualità delle immagini in riquadro dei dettagli
  • Links abbreviazione di Twitter URL senza http://
  • Miglioramenti per l’accessibilità
  • Schermata di suggerimento per gli account/tweet protetti
  • Miglioramenti e bugfix in generale
  
Twitter è compatibile con iPhone e richiede iOS 4.0 oltre a essere localizzata in moltissime lingue tra cui l’italiano.

 

TwitterTwitter, Inc.Gratuiti E’ disponibile da pochi minuti un nuovo ed importante aggiornamento per l’applicazione Twitter per iPhone che arriva alla…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: