Vocre introdurrà la traduzione simultanea alle video chiamate con il prossimo aggiornamento

Vocre è un’applicazione che porta la traduzione delle lingue ad un livello più alto, traducendo in maniera quasi simultanea tutto ciò che diciamo nella lingua selezionata. Il prossimo aggiornamento aggiungerà un’ulteriore funzione che permetterà di tradurre le conversazioni effettuate in una videochiamata.

Vocre permette di conversare tranquillamente utilizzando la nostra lingua  traducendo praticamente in maniera simultaneamente tutto ciò che diciamo nella lingua selezionata. L’interlocutore ascolterà quindi la traduzione di ciò che abbiamo detto, a sua volta risponderà nella sua lingua e noi ascolteremo la traduzione proveniente da Vocre.

Vocre 2.0, attualmente in fase beta, aggiungerà un’ulteriore strumento di traduzione a dir poco innovativo. Grazie alla nuova funzione infatti potremmo effettuare videochiamate con persone che non parlano la nostra lingua, continuando ad utilizzare la nostra lingua. L’applicazione infatti si preoccuperà di tradurre ciò che diciamo all’altra persona e a sua volta di tradurre ciò che l’altra persona dirà a noi.

Nel video vediamo il colloquio tra un ragazzo americano ed una ragazza italiana. Ogni frase pronunciata viene correttamente tradotta nella lingua dell’altro interlocutore. La conversazione risulta più lenta, però indubbiamente è un ottimo strumento per la comunicazione. Per maggiori informazioni sui costi e sui servizi dell’applicazione vi rimando all’articolo dedicato.

Via | Engadget

Vocre è un’applicazione che porta la traduzione delle lingue ad un livello più alto, traducendo in maniera quasi simultanea tutto ciò che…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: