Come condividere foto tra dispositivi iOS utilizzando l’app iPhoto | Guida

Una novità introdotta durante il keynote di presentazione del nuovo modello di iPad, è stato il rilascio di una versione per iOS di iPhoto, la celeberrima applicazione già presente nel pacchetto iLife per Mac Os e di cui vi abbiamo ampiamente parlato in una nostra prova.

App ID errato

Con iPhoto potremo modificare e ritoccare le nostro foto direttamente dal nostro dispositivo. Mentre viene criticata l’interfaccia utente della versione iPhone, che secondo alcuni utenti lascerebbe alquanto desiderare, una delle funzioni più interessanti è Beam che permette di trasmettere le foto ad altri dispositivi.

App ID errato

Iniziamo col dire che tale funzione non consente l’invio di file ovunque. Il funzionamento di Beam è molto semplice anche se gli utenti sottolineano che nonostante la sua semplicità, l’interfaccia utente fa il possibile per renderla complicata. Quando il nostro dispositivo è connesso alla rete WiFi, Beam consentirà al nostro dispositivo di essere rilevato da un’altro dispositivo sempre connesso alla rete WiFi. Una volta connessi i due terminali inizierà il trasferimento diretto del file. Il funzionamento è quindi simile alla funzione Airdrop presente su MacOS Lion.

Per il trasferimento delle vostro foto avrete bisogno di due dispositivi iOS con iPhoto, entrambi connessi alla stessa rete WiFi e con la funzione Beam abilitata. Per abilitare tale funzione dovrete premere sul piccolo ingranaggio in basso a destra sullo schermo dell’iPhone e in alto a destra sull’iPad.

Una volta attivata, è necessario selezionare le foto che si desidera condividere o semplicemente premere il pulsante Condividi. Qua verranno riportate con diverse icone le varie possibilità di invio.

Premendo  l’icona Beam vi apparirà una schermata nella quale si potranno scegliere le foto da inviare al dispositivo ricevente. E’ possibile inviare le foto che sono già state selezionate in precedenza, tutti gli scatti contrassegnati, l’intera libreria o in alternativa potremo scegliere noi le immagini.

Una volta confermato quali immagini inviare, nella schermata successiva vi verrà chiesto di scegliere a quale dispositivo si desidera trasmettere i file. Il dispositivo ricevente con iPhoto aperto e connesso alla stessa rete WiFi, comparirà infatti nell’elenco dei terminali. Sul telefono del ricevente apparirà un messaggio con il quale sarà possibile accettare o rifiutare il trasferimento. La velocità di trasferimento delle immagini dipende dalla velocità della rete.

Via | Redmondpie

Una novità introdotta durante il keynote di presentazione del nuovo modello di iPad, è stato il rilascio di una versione…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: