Order and Chaos Online: rilasciato un importante aggiornamento che introduce un nuovo sotterraneo [VIDEO]

Immagine per Order & Chaos Online - Fantasy 3D MMORPG

Order & Chaos Online - Fantasy 3D MMORPG

Gameloft
(4.5)
Gratuiti

Il simil World of Warcraft di Gameloft, intitolato Order & Chaos Online, è appena stato aggiornato alla versione 1.1.0. Il gioco è un vero MMORPG in tempo reale e completamente in 3D, svilupppato da Gameloft. Vediamo il changelog con tutte le novità aggiunte. 

Il gioco permette di scegliere un eroe grazie a un sistema avanzato di creazione e personalizzazione dei personaggi ed esplorare un vasto mondo fantasy. E’ possibile poi unirsi alle migliaia di giocatori online impegnati in questa mastodontica avventura.

Order & Chaos Online con il nuovo aggiornamento introduce un nuovo sotterraneo per il tuo MMORPG preferito. Il nuovo mondo si chiama Sailen, una città antica abitata da mostri incredibili come minotauri, goblin, scorpioni e tanto altro ancora. Inoltre l’aggiornamento migliora notevolmente la grafica sui più recenti dispositivi iOS con processore A5.

Ecco il changelog ufficiale della versione 1.1.0:

  • Sotterraneo Sailen: la città antica in modalità Normale e Leggenda (livello 40 e superiore)
  • Nuove missioni
  • Nuovi oggetti di alto livello
  • Grafica migliorata (iPhone 4S e iPad 2)
  • Codice server ottimizzato
  • Bug risolti

Order & Chaos Online è compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPod Touch (terza generazione), iPod touch (4a generazione) e iPad. Richiede iOS 3.1.3 o successive versioni del firmware per funzionare ed è localizzato in italiano.

Order & Chaos Online – Fantasy 3D MMORPGGameloft (4.5)Gratuiti Il simil World of Warcraft di Gameloft, intitolato Order & Chaos Online, è appena stato…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: