Fallito il tentativo da parte di Samsung di bandire iPhone e iPad nei Paesi Bassi

La notizia arriva direttamente da The Verge, e vede come protagonista la notevole vittoria legale di Apple su Samsung. Quest’ultima aveva chiesto di mettere al bando iPad e iPhone nei Paesi Bassi.

La richiesta di bandire i due iDevice da parte dell’acerrima rivale di Cupertino era basata su un’ipotetica violazione dei brevetti 3G applicati al chip Qualcomm contenuto nell’iPhone 4S e nelle versioni 3G degli iPad; tale richiesta però, è stata respinta. La società coreana aveva concesso il suo brevetto alla Qualcomm anni prima dell’uscita degli iPad e dell’iPhone 4S, quindi tutte le accuse decadono, o quasi.

Per i dispositivi che non utilizzano il chip Qualcomm, la questione sembra protrarsi ancora a lungo, poiché non salvaguardati nella cessione ufficiale del brevetto ad Apple. C’è da dire però, che prodotti come l’iPhone 3G e il primo iPad ormai stanno rapidamente lasciando il mercato, quindi per casa Cupertino quella di oggi è stata sicuramente una grande vittoria.

Via | MacTrast

La notizia arriva direttamente da The Verge, e vede come protagonista la notevole vittoria legale di Apple su Samsung. Quest’ultima aveva…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: