Roma nel Piatto 2012: le recensioni imparziali di 1.300 locali del Lazio | QuickApp

App ID errato

Sono oltre 1.300 gli indirizzi recensiti in questa app con la filosofia di fondo che da sempre contraddistingue l’attività della casa editrice: dare giudizi indipendenti, senza conflitti di interesse con le categorie valutate in modo critico con voti che vanno dall’eccellenza all’insufficienza.  App ID errato

Ispettori anonimi hanno girato nell’ultimo anno tutto il Lazio, pagando regolarmente il conto e potendo così vivere esperienze non viziate ex ante, raccontate con ricchezza di dettagli in cui oltre alla cucina e alla carta dei vini, vengono evidenziati tutti quegli aspetti che concorrono al piacere di un pasto consumato fuori casa (servizio, ambiente, ecc.).

In questa app sono racchiusi tutti i contenuti delle edizioni cartacee 2012 di “Roma nel Piatto” e “Roma per il Goloso”, oltre ai ristoranti etnici della guida “Roma – Il mondo nel piatto – ed. ’11-’12”: queste 3 pubblicazioni sono attualmente vendute in libreria al prezzo complessivo di 28,70 euro, pertanto l’app “Roma nel Piatto 2012” a 3,99 euro è particolarmente conveniente.

Queste le categorie dei locali che troverete all’interno: ristoranti, trattorie, pizzerie, aperitivi, brunch, etnici, enoteche, gastronomie, panifici, pastifici, macellerie, pescherie, formaggerie, pasticcerie, gelaterie, cioccolaterie, teerie, torrefazioni, utensilerie e negozi bio&equo.

Roma nel Piatto 2012 è compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPod Touch (terza generazione), iPod touch (4a generazione) e iPad. Richiede l’iOS 4.0 o successive versioni del firmware per funzionare ed è localizzata in italiano.

App ID errato Sono oltre 1.300 gli indirizzi recensiti in questa app con la filosofia di fondo che da sempre…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: