TVE fa causa ad Apple per la diffusione dei video su iTunes

TVE (Trans Video Electronics) ha iniziato una causa presso la District Court of Columbia accusando Apple di aver violato due suoi brevetti relativi al modo in cui distribuisce i video digitali su iTunes.

I due brevetti (US 5.991.801 e US 5.594.936), che sono stati assegnati nel 1993, si riferiscono ad un “sistema di distribuzione digitale globale di notizie video“. Uno dei brevetti riguarda anche l’utilizzo di un servizio video “On Demand“.

La causa sembra scatenata dall’introduzione di servizi video tramite iCloud e sostiene che tutti i dispositivi e servizi Apple abbiano violato entrambi i brevetti.

TVE si propone di fare due cose in questo caso: richiede il risarcimento dei danni irreparabili ed è anche alla ricerca di un’ingiunzione nei confronti di Apple. TVE aveva già intentato una causa contro la Sony nel 2009, perdendola tuttavia nel 2011.

Via | Electronista

TVE (Trans Video Electronics) ha iniziato una causa presso la District Court of Columbia accusando Apple di aver violato due suoi brevetti relativi al modo in cui distribuisce i video digitali su iTunes….

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: