Microsoft: entro il 2016 i Windows Phone supereranno le vendite dell’iPhone in Cina

A quanto pare la Cina è il tema principale di questi ultimi tempi. Poco fa infatti vi abbiamo riportato la notizia che le attivazioni di dispositivi iOS e Android in Cina superano quelle degli Stati Uniti e che Microsoft è ufficialmente sbarcata in Cina con il suo Window Phone targato HTC.

Il CEO di Microsoft che si occupa del settore mobile in Cina, Simon Leung, ha riferito stamattina al sito Bloomberg che Windows Phone supererà la quota di mercato dell’iPhone in Cina entro il 2016. Ora come ora, vista l’attuale quota di mercato di Apple in Cina, non sembrerebbe un’impresa impossibile. Però nulla è scontato. Infatti se la società di Cupertino riuscisse a trovare un accordo con China Mobile, con i suoi 650 milioni di clienti, potrebbe confermare nuovamente la Apple come assoluta dominatrice del segmento mobile.

Quindi Microsoft come crede sia possibile superare l’iPhone? Con il prezzo. Leung afferma che i produttori affiliati all’azienda, stanno producendo degli smartphone con prezzo che si aggira intorno ai 150 dollari. Se pensate che l’iPhone 4S in Cina costa 800 dollari, l’opportunità di crescita per Windows Phone potrebbe diventare realtà. Un ulteriore vantaggio evidenzia che diversi partner dell’azienda americana producono gli smartphone e di conseguenza i clienti potranno avere più scelta per quanto riguarda i modelli, al contrario di Apple.

Sarà interessante vedere se Microsoft sarà in grado di rispettare queste previsioni. Il Windows Phone finora non è riuscito a guadagnare molta fiducia nel mercato degli smartphone, ma forse questo approccio relativo a dispositivi low-cost potrebbe portare una ventata d’aria fresca. Voi cosa ne pensate? Riuscirà Windows Phone a superare l’iPhone nei prossimi anni?

Via | iDownloadBlog

A quanto pare la Cina è il tema principale di questi ultimi tempi. Poco fa infatti vi abbiamo riportato la…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.