Orange promette di portare la rete LTE su tutti i mercati europei entro il 2015

Il provider wireless francese Orange ha rivelato pochi giorni fa che prevede di lanciare le reti 4G LTE in tutti i 10 paesi membri dell’Unione Europea entro il 2015.

 

Allo stesso tempo, la tecnologia NFC (tecnologia a radiofrequenza che consente di far dialogare due dispositivi a breve distanza consentendo lo scambio di informazioni o effettuare pagamenti, garantendo uno scambio di informazioni molto veloce ed in totale sicurezza) sarà disponibile per il prossimo anno.

Orange ha anche promesso che fornirà all’80% della popolazione africana e del Medio Oriente una rete 3G ed ha aggiunto che la FTTH (Fibre-to-the-Home, la rete di telecomunicazione basata su collegamenti in fibra ottica che raggiungono direttamente le abitazioni degli utenti) sta arrivando a 15 milioni di case francesi ed arriverà all’80% delle imprese entro il 2020.

Ma Orange non si è limitata a queste promesse. Infatti s’impegnerà a fornire servizi sanitari digitalizzati ad un terzo degli ospedali europei ed a ridurre le emissioni di CO2 del 20% entro il 2020.

Via | Electronista

Il provider wireless francese Orange ha rivelato pochi giorni fa che prevede di lanciare le reti 4G LTE in tutti…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: