In Evidenza
Ultime Notizie

Quali novità potrebbe introdurre Apple con iOS 6?



Il Moscone Center di San Francisco è il popolare luogo di ritrovo dove Apple organizza annualmente i suoi eventi. La notizia riportata ieri riguardava una strana prenotazione dell’edificio dall’11 al 15 Giugno per un “meeting aziendale”. Anche se non ancora confermato, questi sono i probabili giorni in cui Apple terrà l’annuale Worldwide Developer Conference dove di solito vengono annunciate grandi novità.

L’anno scorso è stato annunciato iOS 5 e con grande sorpresa non fu rivelato il nuovo iPhone, presentato poi nel mese di Ottobre. Molto probabilmente potrebbe essere annunciato iOS 6.0. Quali novità potrebbe portare? Ecco alcune possibili novità.

Novità nella gestione delle applicazioni

iOS gestisce le applicazioni più o meno allo stesso modo dal momento dell’apertura dell’AppStore nel 2008. Nel corso di questi anni la principale novità è stata l’introduzione, con iOS 4.0, delle cartelle. Gli utenti possono ora organizzare fino a 12 app in un cartella dell’iPhone e 20 in una dell’iPad. Non si prevede un grande stravolgimento ma sarebbe bello vedere alcune novità nella gestione delle App come l’ipotesi di una cartella “App Frequenti” dove risiedono automaticamente le applicazioni più usate, senza l’input dell’utente. Un’altra idea potrebbe essere l’integrazione del meteo nella lockscreen, cosa attualmente fattibile tramite alcuni tweak in Cydia.

Toogles nel Centro Notifiche

Le potenzialità del Centro Notifiche sono notevoli e Apple potrebbe introdurre parecchie migliorie. Gli utenti dispongono già di scorciatoie di alcune funzioni che grazie ad SBSettings, presente in Cydia, permette di visualizzare alcuni comandi usati frequentemente direttamente nel Centro Notifiche.

AppStore

Per quanto riguarda l’App Store ci potrebbero essere due novità. Gli aggiornamenti potrebbero essere integrati con il Centro Notifiche. Quando è disponibile un nuovo aggiornamento, iOS potrebbe avvisarci e cambiare l’aspetto dell’icona della relativa App in modo che una semplice click darà avvio all’aggiornamento. La seconda novità potrebbe essere l’introduzione del Carello. Quando si effettua un acquisto su un iDevice, iOS ritorna nella vostra Home Screen e l’utente deve riaprire  tutte le volte l’App Store. Con la funzione Carrello, gli acquisti potranno essere raggruppati e scaricati tutti in un’unica soluzione.

Siri

Siri, il software di riconoscimento vocale ancora in fase beta, resta alquanto limitato. Apple dovrebbe permettere agli sviluppatori l’integrazione delle loro App con Siri. Ad esempio potremmo chiedere a Siri la classifica delle canzoni più acquistate da iTunes. Inoltre speriamo vivamente che vengano introdotte nuove lingue, come l’italiano.

Multitasking

Lanciato con iOS 4.0 il multitasking potrebbe avere bisogno di qualche ritocco e alcuni utenti avanzano l’ipotesi di una anteprima dell’applicazione aperta.

iPod

Come saprete, l’applicazione iPod su iOS ha cambiato nome in Musica. A parte il nome, le novità introdotte non sono state molte altre e quindi l’app potrebbe essere aggiornata.

Abbonamenti Podcast

Milioni di utenti ascoltano podcast ogni giorno. Purtroppo, tramite iPhone non è possibile abbonarsi e attualmente bisogna selezionare i podcast specifici da scaricare.

Multiuser Login

Ultima, ma non in ordine di importanza, potrebbe essere l’introduzione di una modalità di accesso multi-utente. Alcuni ritengono che le restrizioni applicabili attualmente non siano sufficienti e sarebbe meglio implementare una schermata di login.

A voi cosa piacerebbe vedere in iOS 6.0?

Via | AppAdvice

 












Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPhone!
quickapp_hover
icon120_920545256
Kitchen's Kid
quickapp_hover
icon120_896427793
Tappable
quickapp_hover
icon120_925314082
Twins
quickapp_hover
icon120_914387158
Yin&Yang Swipe
quickapp_hover
icon120_908973171
Give5
quickapp_hover
icon120_774705475
My Video Karaoke