Dell preferisce lasciare il mercato degli smartphone negli Stati Uniti

Dell in un comunicato ha confermato di voler ritirarsi dal mercato degli smartphone negli Stati Uniti per il momento. Probabilmente vedremo nuovi dispositivi mobili prodotti da Dell nel tardo 2012, ma non è chiaro se questi saranno solo tablet.

Il produttore di computer continuerà a vendere negli altri paesi la linea di prodotti Android targata Venue e quella Windows Phone targata Venue Pro. Proprio a fine 2011 Dell ha presentato lo Streak Pro 101DL per il Giappone, il suo primo vero smartphone di fascia alta.

Dell è entrata nel mondo degli smartphone in USA con il dispositivo Aero, un dispositivo Android di medie dimensioni. Poi è stata la volta del Dell Streak, ma in entrambi i casi i dispositivi sono stati rilasciati mesi dopo la presentazione e non hanno più ricevuto aggiornamenti software.

Dell ha cercato di seguire la politica di Apple, passando dalla produzione di computer a quella di dispositivi mobili, ma ha poi deciso di ritirarsi dal mercato. Oltre agli smartphone, Dell ha prodotto anche alcuni lettori multimediali simil iPod con la sua linea Digital Jukebox.

L’azienda statunitense è la terza produttrice di computer al mondo dopo Hp e Lenovo. Il futuro di Dell sono i tablet, su cui si sta puntando tutto con il prossimo Windows 8. Sarà la strada giusta per una veloce ripresa in campo mobile?

Via | Dell

Dell in un comunicato ha confermato di voler ritirarsi dal mercato degli smartphone negli Stati Uniti per il momento. Probabilmente…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: