In arrivo la nuova funzione “Always-On” di Fring

Pochi giorni fa vi abbiamo segnalato l’aggiornamento di Fring, che nella versione inglese, tra le altre cose, ha aggiunto il supporto alla modalità “Always-On“. Abilitando questa funzione, riusciremo a ricevere i messaggi anche quando siamo offline con l’applicazione chiusa. Siccome è una funzione utile che verrà resa disponibile a breve anche in Italia, vi iniziamo a riportare tutte le istruzioni per utilizzarla:

img_00045 3-200x300 1-200x300

La nuova funzione Always-On vi tiene loggati a fring anche quando l’applicazione è in realtà chiusa sul vostro iPhone/iPod touch.

Per attivare l’add-on Always-On cliccate su:

  • ‘More‘ –> Add-ons –> Always on.
  • Inserite l’indirizzo e-mail che avete utilizzato per fring sul vostro iPhone e cliccate ‘Send‘.
  • Entro pochi secondi dovreste ricevere una e-mail di attivazione.
  • Aprite l’e-mail sul vostro iPhone e cliccate sul link per attivare il servizio.

Una volta che avrete cliccato sul link e attivato il servizio potrete cliccare il tasto “home” del vostro iPhone e fring vi terrà comunque loggati. Ovviamente questo vale per tutti i servizi che avete sottoscritto via fring (fring, Skype, MSN, Google talk, ICQ, Yahoo, ecc).

Come ricevo le notifiche?

Per ricevere le notifiche in tempo reale dovreste avere l’indirizzo e-mail configurato in modalità push sul vostro iPhone/iPod. Una volta che l’avrete configurato correttamente riceverete un’e-mail ogni volta che qualcuno sta cercando di chiamarvi o scrivervi e l’iPhone emetterà un suono. Dovrete solo aprire l’e-mail e cliccare sul link per fare in modo che fring si avii immediatamente e vi mostri il messaggio.

Se non aprirete il link entro 5 minuti passerete in modalità offline dal servizio Always-on e non vi saranno mandate più notifiche via mail fino a quando non vi loggerete di nuovo a fring (per evitare lo spam)

Un paio di dettagli importanti:

1. Attualmente questa opzione è disponibile solamente per gli utenti americani e inglesi, ma non preoccupatevi, gradualmente verrà resa utilizzabile in tutti i paesi.
2. Una volta che avrete sottoscritto il servizio saremo in grado di tenervi online fra le 2 e le 4 ore. Il tempo di connessione potrà variare da paese a paese, e attualmente stiamo ancora cercando di allungarlo per migliorare il più possibile la vostra esperienza d’uso.
3. Questo servizio sfrutterà, una volta divenuto pubblico, il firmware 3.0 di Apple e le sue SDK.

Il team di Fring è sempre alla ricerca di commenti e opinioni su questo e tutti gli altri servizi, quindi se vi piace l’idea dell’Always-On oppure se ne avete altre da proporre, per migliorare i servizi, o aggiungerne degli altri al fine di colmare alcune lacune, fatecelo sapere.

[Blog di Fring]

Pochi giorni fa vi abbiamo segnalato l’aggiornamento di Fring, che nella versione inglese, tra le altre cose, ha aggiunto il…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: