L’iPhone Scuba Case, la custodia che permette di scattare foto sott’acqua, è inutilizzabile con iOS 5.1

Questo case permetteva di immergervi in tutta tranquillità visto che è impermeabile fino a 30 metri, ma l’iPhone Scuba Case di TAT7 ha solo tre pulsanti strategicamente posizionati per lanciare e usare l’app di default della fotocamera, che con iOS 5.1 ha cambiato modalità di accesso.

Come vedete dalla posizione dei pulsanti, una volta scattata la foto allo squalo che si avvicina dovrete aspettare la fine dell’immersione per condividerla su Facebook (ammesso che ci sia copertura a 30mt di profondità). Il case, che costa 85 dollari (70 euro circa), è semplicissimo da montare sull’iPhone: non dovete far altro che far scivolare il telefono dentro il case e richiuderlo prestando attenzione a che le guarnizioni siano perfettamente pulite.

E’ anche dotato di un apposito laccetto per legarlo al polso ed evitare di perderlo. Ora, certamente non avremmo voluto fare telefonate sott’acqua, ma se ci permettete di portare l’iPhone, che senso ha usarlo come una qualunque macchina fotografica senza potere accedere alle altre funzioni?

Il recente aggiornamento ad iOS 5.1 rende questo case completamente obsoleto. Gli iPhone ora hanno un pulsante scorrevole per accedere alla videocamera dalla lock screen, quindi questo case non funzionerà affatto. Vi terremo aggiornati se si presentassero notizie a riguardo.

Via | CultOfMac

Questo case permetteva di immergervi in tutta tranquillità visto che è impermeabile fino a 30 metri, ma l’iPhone Scuba Case di TAT7 ha…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: