Apple aumenta del 10% il guadagno degli sviluppatori dalle pubblicità del network iAd

Qualche ora fa Apple ha aggiornato il contratto del network iAd, obbligatorio da sottoscrivere se si vogliono inserire le pubblicità di questo sistema made in Cupertino.

Onestamente, appena mi sono ritrovato davanti a questa schermata ho pensato ad un pesce d’aprile (vista la data…) però non è stato così, visto che mi è stato subito rispedito via mail il contratto aggiornato.

L’unica novità di questo “aggiornamento” riguarda i profitti verso gli sviluppatori che decidono di aderire al network iAd: dal 60% al 70% dei guadagni. Una mossa sicuramente pensata per “allettare” tutti i programmatori ad utilizzare questa creatura di Apple, che sin dal suo rilascio non ha riscosso molto successo.

 

Qualche ora fa Apple ha aggiornato il contratto del network iAd, obbligatorio da sottoscrivere se si vogliono inserire le pubblicità…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: