Il nuovo Motorola RAZT Maxx sarà commercializzato in Europa a Maggio [Video]

Motorola ha da poco rilasciato un comunicato stampa in cui annuncia la propria intenzione di rilasciare il suo nuovo Razr Maxx in Europa a partire dal prossimo maggio.

Lo smarphone sara dotato di una batteria da ben 3.300 mAh tutto racchiuso in 8,99 mm di spessore. I produttori promettono un utilizzo pari a 17,6 ore di chiamate o 16 di riproduzione video, numeri che indubbiamnte fanno sognare molti utenti. Ovviamente questi dati sono tutti da verificare.

Sebbene non sia chiaro quale OS troveremo al momento dell’acquisto, essendo la versione americana ferma a Gingerbread, ci facciamo poche illusioni.

Lo smartphone, come detto in precedenza, è estremamente sottile e grazie alla sua leggerezza diventa estremamente manegevole e pratico all’utilizzo quotidiano. La scocca in Kevlar garantisce massima sicurezza nonostante le dimensioni ridotte.

Le caratteristiche tecniche sono di tutto rispetto, infatti le componenti hardware sono le stesse della versione commercializzata negli Stati Uniti. Lo smartphone monterà un  display Super AMOLED Advanced da 4.3 pollici dotato dello speciale Gorilla Glass in grado di proteggere il vostro display da graffi e abrasioni, un processore dual-core da 1.2GHz e 1Gb di RAM ed una fotocamera da 8 megapixel.

Non sono state rilasciate informazioni sul sistema operativo che Motorola adotterà sul suo nuovo gioiellino. Molti, infatti, prevedono Ice Cream Sandwich, altri ipotizzano Android 2.3 (la versione con cui è stato lanciato il primo Razr). Stesso discorso vale anche per il prezzo, ma sicuramente a distanza di qualche giorno si sapranno maggiori novità.

Infine vogliamo lasciarvi con un video promozionale che presenta il dispositivo

Motorola ha da poco rilasciato un comunicato stampa in cui annuncia la propria intenzione di rilasciare il suo nuovo Razr…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: