Tasto del volume per scattare foto: Apple potrebbe apportare dei cambiamenti

Delle indiscrezioni proveniente dal web riportano che la società californiana starebbe (nuovamente) per apportare dei cambiamenti alla funzione che attualmente permette di scattare foto mediante i tasti del controllo del volume. Diverse applicazioni che volevano implementare tale funzione – introdotta con iOS 5 – sono, infatti, state respinte. E’ forse un segnale che qualcosa bolle in pentola?

Diversi sviluppatori, in passato, avevano apportato degli aggiornamenti alle loro applicazioni per garantire la possibilità di scattare fotografie attraverso il pulsante esterno del controllo del volume. Gli aggiornamenti delle applicazioni in questione, tuttavia, erano sempre stati rifiutati da Apple la quale spiegò la decisione, citando le linee guida dell’App Store, ed in particolare il divieto ti apportare cambiamenti a funzioni di iOS attraverso tasti e componenti hardware.

Emblematico a tal proposito fu il caso di Camera+, i cui sviluppatori erano riusciti ad introdurre tale funzione, per poi vedere estromessa dallo store la loro applicazione, riuscendo inseguito a riottenere l’approvazione di Apple solo dopo diversi mesi.

Con l’introduzione di iOS 5.0 Apple decise di introdurre il controllo della fotocamera mediante i tasti del volume. Una funzione, che essendo costruita all’interno del SO mobile, permetteva di fatto di scattare fotografie, con l’app nativa Camera, mediante l’utilizzo dei tasti del volume. Inseguito a questa novità diversi sviluppatori – tra cui quelli di Camera+ – cercarono di introdurre la stessa funzione all’interno delle loro applicazioni.

Tuttavia, non tutti sono riusciti nell’intento, con diversi developers che non hanno avuto la possibilità di inserire questa utilissima funzione all’interno della loro applicazioni.

Il motivo di tale circostanza potrebbe essere l’intenzione di Apple di modificare nuovamente la funzione di controllo della fotocamera mediante tasti del volume. A conferma di ciò arrivano le parole di Harry McCracken il quale la scorsa settimana ha scoperto che l’aggiornamento dell’app Camera Awesome non aveva la funzione che permette di scattare foto attraverso il volume che solitamente è utilizzato per alzare il volume.

Dopo aver chiesto chiarimenti agli sviluppatori dell’app, il CEO di SmugMug – l’azienda che ha sviluppato Camera Awesome – ha affermato che “Apple ha chiesto a tutti gli sviluppatori le cui applicazioni utilizzano il tasto del volume per scattare foto di rimuovere tale funzione perché avrebbe comportato dei problemi con un futuro aggiornamento di iOS”.

MacAskill ha poi aggiunto di non aver ricevuto una conferma ufficiale da parte di Apple sulla possibilità o meno di uno specifico metodo di approvazione per inserire tale funzione nelle proprie applicazioni.

Staremo dunque a vedere se ci saranno delle novità – nei prossimi giorni – in tal senso. Certo è che se dovessimo basarsi sull’esperienza passata, le possibilità che Apple possa apportare dei cambiamenti ad una o più funzioni relative alla gestione della fotocamera sono particolarmente alte.

Via | iLounge

Delle indiscrezioni proveniente dal web riportano che la società californiana starebbe (nuovamente) per apportare dei cambiamenti alla funzione che attualmente…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: