Ecco un piccolo confronto tra Instagram per iOS e Android

Ieri, il celebre social network basato sulla fotografia Instagram, dopo l’enorme successo ottenuto su iOS, ha debuttato anche su Android. Ma la versione per il sistema operativo di Google, offre la stessa esperienza di quella fornita su iOS?

Matthew Panzarino di Next Web ha effettuato una comparazione tra la versione iPhone e la versione Android, usando per quest’ultimo un Samsung Galaxy Nexus. La sorpresa è che, per alcuni aspetti, la versione di Android è migliore di quella per iPhone.

Come potete vedere dalle sue immagini, le dimensioni extra dello schermo del Nexus forniscono “un po’ più di respiro”, grazie allo spazio maggiore tra gli elementi mostrati. Per il resto la navigazione e la visualizzazione è quasi identica, con una sola grande eccezione: nella parte alta del proprio profilo si vede una griglia con la foto ad esso associato e le informazioni principali. Questo è molto meglio rispetto la schermata, più disordinata, delle impostazioni presente nella versione per iOS.

Dopo queste leggere differenze grafiche, le cose cambiano abbastanza. Visto che Instagram è stato progettato per essere compatibile con i telefonini Android, non sono presenti live-filter e nemmeno filtri tilt-shift. Inoltre non è possibile inquadrare l’immagine durante la ripresa. Grazie alla grande frammentazione di dispositivi Android, gli utenti dei più recenti telefonini non otterranno alcun vantaggio rispetto a coloro che usano modelli meno recenti.

Secondo Matthew, Instagram funziona lentamente sul Nexus, fermandosi ad applicare i filtri prima di pubblicare una foto. Nonostante ciò, egli ritiene che  tutto questo sia molto meglio di niente. Avete avuto modo di provare Instagram per Android? Quale tra le due versioni ritene sia la migliore?

Via | Cultofmac

Ieri, il celebre social network basato sulla fotografia Instagram, dopo l’enorme successo ottenuto su iOS, ha debuttato anche su Android….

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.