La furia di Steve Jobs verso Android era solo per “Show”

05/04/2012

Come tutti ricorderete, una nota promessa di Steve Jobs fu quella di spendere fino all’ultimo centesimo di Apple per distruggere il sistema operativo Android di Google. A quanto risulta -in un’intervista di Bloomberg Businessweek al CEO e fondatore di Google Larry Page– Steve faceva questo genere di dichiarazioni solo per pubblicità, e che in realtà apprezzava Android.

 

Nonostante la salute precaria, Jobs chiese al CEO Google un colloquio informale. “Era molto malato. L’ho preso come un onore il fatto che ha voluto trascorrere del tempo con me “, ha detto Page. “Ho pensato che voleva trascorrere del tempo con la sua famiglia in quel punto della vita. Aveva un sacco di interessanti spunti su come gestire una società”.

Page ha inoltre affermato che per molte aziende è utile avere un concorrente da “odiare” per farsi della pubblicità. “Personalmente credo che sia meglio puntare più in alto. Non devi guardare alla concorrenza ma a cosa è possibile e come migliorare il mondo”

Infine il CEO di Google spiega che la rabbia che in molti casi Steve mostrava nei confronti di Android, era soltanto uno “show”, piuttosto che una convinzione reale.

Via | Electronista

Come tutti ricorderete, una nota promessa di Steve Jobs fu quella di spendere fino all’ultimo centesimo di Apple per distruggere…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.