Dov’è la mia acqua? si aggiorna con numerosi nuovi livelli e molto altro [Video]

Immagine per Dov'è la mia acqua?

Dov'è la mia acqua?

Disney Electronic Content, Inc.
2,29 €

Dov’è la mia acqua?, l’avvincente puzzle game basato sulle leggi della fisica, si aggiorna alla versione 1.5.0 con oltre 20 livelli aggiuntivi ed introducendo una nuova e avvincente sfida. Vediamo insieme di che si tratta.

Per chi ancora non conoscesse il gioco, dovremo impersonare Swampy l’alligatore, che vive nelle fogne sotto la città e che vorrebbe condurre una vita più simile a quella degli uomini. È un tipo particolarmente attento all’igiene. Per via delle sue stranezze non è ben visto dagli altri alligatori che tramano per sabotare la sua fornitura d’acqua. In questo divertente gioco, ispirato ad una leggenda metropolitana, dovrete riuscire a far arrivare l’acqua fino alla vasca da bagno di Swampy.

Nel nono capitolo gratuito, intitolato “Ondata di marea”, avrete a disposizione 20 livelli inediti, nuovi oggetti rari e molto altro. Dovrete, anche in questo caso, far scorrere dell’acqua attraverso l’intrigata rete di tubature utilizzando le valvole per far arrivare l’acqua fino alla vasca da bagno di Swampy mentre usate: ventole, interruttori e leve.

 

Se siete poi alla ricerca di una nuova sfida, potrete scaricare la storia di Cranky e divertirvi con gli oltre 60 livelli contenuti nell’ultimissimo capitolo intitolato “Mettere su muscoli!”

In “Mettere su muscoli” sono presenti 20 livelli inediti e nuovi oggetti rari. L’aggiornamento è gratuito per coloro che hanno già acquistato la “Storia di Cranky”. Due aggiornamenti gratis in un colpo solo!

Dov’è la mia acqua? è compatibile con iPad, iPhone, iPod touch, richiede la versione del firmware iOS 4.0 o successive ed è localizzato in italiano, inglese, francese, tedesco, giapponese, coreano e spagnolo.

Dov’è la mia acqua?Disney Electronic Content, Inc.2,29 € Dov’è la mia acqua?, l’avvincente puzzle game basato sulle leggi della fisica, si…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.