Nokia Lumia PureView? In rete compare la prima immagine leaked

Durante il Mobile World Congress, la più importante manifestazione a livello mondiale riguardante gli Smartphone e i Tablet, vedemmo il nuovo gioiello della casa Finlandese, il Nokia 808 PureView. Questo smartphone, che ha vinto anche il premio come miglior novità dell’MWC 2012, vanta il sistema di Rich Recording che assicura una qualità audio impressionante durante le registrazioni effettuate direttamente dal dispositivo, ed una fotocamera da 41 Megapixel. Da qualche ora circolano in rete delle foto che ritrarrebbero un nuovo device con le medesime caratteristiche.

 

Lo smartphone raffigurato nell’immagine soprastante potrebbe essere il primo smartphone che integra la tecnologia PureView, il Lumia PureView, ma l’immagine potrebbe anche essere un falso ben realizzato.

Nell’immagine leaked appaiono le specifiche tecniche, che dovrebbero essere:

  • Sensore da 41 Megapixel
  • Display curvo da 4.3″
  • Lente Carl Zeiss con tecnologia PureView
  • Registrazione video a 1080p Full HD con Rich Recording technology
  • Processore Dual-core
  • GPU Adreno 320

Poichè si tratta di uno smartphone mirato a soddisfare una utenza che predilige la qualità della fotografia, le specifiche sono più incentrare sulla qualità audio/video, ma le altre caratteristiche tecniche non lasciano comunque insoddisfatti.

Tutt’ora non si hanno informazioni circa una data di commercializzazione del primo modello Nokia PureView, ma crediamo che entro la fine del 2012 vedremo uno smartphone con questa tecnologia nei nostri scaffali.

Vi ricordiamo di prendere le seguenti informazioni come rumors, poichè non esistono al momento informazioni ufficiali.

Via | Cellulari.it

Durante il Mobile World Congress, la più importante manifestazione a livello mondiale riguardante gli Smartphone e i Tablet, vedemmo il…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: