L’Apple Store Online potrebbe introdurre una funzione di assistenza per la navigazione guidata

L’opera di rinnovamento dell’Apple Store prosegue il suo percorso. La non disponibilità dell’Apple Store Online questa mattina, ha svelato l’addio al classico post-it giallo “We’ll be back soon”, sostituito con un avviso più in linea con la grafica del sito. Oltre a queste sottigliezze, Apple starebbe preparando l’integrazione di nuove funzionalità.

Nel negozio americano, una grande novità è stata l’introduzione nella pagine di alcuni prodotti, della sezione “Answer from the community”, una sorta di evoluzione delle FAQ. Tuttavia, dopo lo switch off di stamattina, è emerso come Apple stia cercando di semplificare la navigazione dei propri utenti sul sito ufficiale. In alcuni store, Apple ha fornito per lungo tempo la possibilità di chattare con un addetto al supporto alle vendite, tramite l’inserimento nelle pagine di alcuni prodotti del pulsante “Ask Now”.

Tale funzionalità potrebbe presto subire una evoluzione. MacMagazine ha infatti scoperto che Apple sta testando sullo store brasiliano, una caratteristica che consente ad un dipendente di Apple di condividere il proprio schermo per fornire un tour guidato della pagina del prodotto. Le visite guidate devono essere avviate dal personale addetto al supporto alle vendite di Apple e l’utente deve confermare.

La funzione “Mostraremos para voce”, permette appunto di richiedere un live tour guidato. Al premere del pulsante verrà aperta una finestra chat convenzionale dove si potranno porre le domande allo specialista. Se necessitate di maggiori dettagli su un particolare aspetto del prodotto, è quindi possibile richiedere una vista guidata. Dopo aver confermato, apparirà una schermata nella quale l’esperto ci aiuterà a risolvere le nostre difficoltà.

Via | MacMagazine

 

L’opera di rinnovamento dell’Apple Store prosegue il suo percorso. La non disponibilità dell’Apple Store Online questa mattina, ha svelato l’addio…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: