In Evidenza
Ultime Notizie

it9SMS, utile applicazione per scrivere SMS/email tramite la tastiera T9 sui nostri iDevice | Recensione iSpazio



it9SMS (AppStore Link)

Nome:

it9SMS
1,79

Categoria:

Produttività

Ricordate i primi telefoni cellulari che utilizzavano il metodo t9 per scrivere velocemente SMS? Sui nostri iPhone quel tipo di tastiera -e relativo metodo di scrittura- è stato rimpiazzato dalla più completa tastiera QWERTY, ma non tutti riescono ad abituarsi adeguatamente a questo nuovo metodo di scrittura, soprattutto per via della dimensione ridotta delle varie lettere da selezionare (anche a me, nonostante abbia ormai acquisito una buona precisione/velocità, capita ancora di cliccare una lettera piuttosto che un’altra). A questo problema viene incontro it9SMS, che reintroduce sui nostri iDevice la classica tastiera t9 per scrivere SMS ed email.

 

Al primo avvio ci verrà chiesto di selezionare la lingua dell’intera applicazione tra italiano ed inglese (non preoccupatevi, se sbagliate a selezionarla o avete necessità di cambiarla in seguito, si potrà fare dal pannello delle Impostazioni integrato). Fatta questa breve scelta, avremo di fronte subito l’applicazione vera e propria.

La prima operazione che consiglio di fare, è recarvi alla sezione delle Impostazioni e cambiare il tema. Avremo infatti a disposizione due diversi temi che cambiaranno sostanzialmente le posizioni dei pulsanti, lo stile ed i colori. Quella che viene autoselezionata all’avvio dell’applicazione è molto più in stile iOS come forme dei pulsanti e colori, ma personalmente preferisco la “seconda scelta” per via del tasto spazio che è decisamente più lungo e quindi facilmente selezionabile e il maggiore numero di righe visibili nell’area di composizione del messaggio.

Apparte questa piccola puntualizzazione, l’applicazione è davvero ben fatta e in un’unica schermata racchiude tutto ciò di cui avremo bisogno: la metà inferiore della schermata è occupata da:

  • una tastiera t9 composta dai soliti 9 tasti comprensivi delle lettere associate a ciascuno di essi
  • un pulsante Abc (nella parte superiore sinistra) dal quale andremo a cambiare lo “stile” della scrittura (tutto minuscolo, tutto maiuscolo, la prima lettera maiuscola e le successive minuscole, numerico)
  • il tasto cancella (sul lato superiore destro), per cancellare, lettera dopo lettera, eventuali errori di battitura
  • il tasto Invio (sull’angolo inferiore destro) per andare a capo
  • il pulsante cambia (sull’angolo inferiore sinistro) per cambiare la parola nel caso in cui la stessa sequenza di tasti appartiene a parole diverse (esempio la parola casa, che si compone digitando in sequenza 2272 può essere cambiata in cara, abra, bara, capa, ecc.).
 

Nel caso in cui una parola non è presente nel dizionario integrato, potremo aggiungerla manualmente in due diversi modi: o attraverso il menu Impostazioni sotto la voce Aggiungi parola al dizionario, oppure, dopo che avremo cliccato diverse volte il pulsante cambia, alla fine di tutte le possibilità verrà riprodotto un segnale acustico e sulla barra superiore sinistra comparirà il pusante + Add che ci consentirà di aprire il pannello per aggiungere la parola al dizionario.

Parlando invece della metà superiore della schermata, avremo:

  • una zona centrale dove verrà composto il messaggio
  • una barra superiore dove andremo ad inserire un numero di telefono manualmente o scegliendolo da un contatto in rubrica ed il pulsante per cambiare dalla composizione di un SMS a quella della mail
  • una barra laterale sinistra dove saranno presenti i pulsanti per accedere al menù Impostazioni, un veloce tasto per passare alla tastiera QWERTY di iOS (nel caso ne abbiamo bisogno), il pulsante per aggiungere le Emoji, e quello per selezionare i diversi simboli
  • una barra destra invece avremo il conteggio dei caratteri, un menù rapido dal quale aggiungere i numeri preferiti (ovvero i numeri di telefono a cui messaggiamo più spesso), ed il pulsante Invia, che non invierà immediatamente il messaggio ma ci reinderizzerà all’applicazione nativa Messaggi (o all’applicazione nativa Mail nel caso abbiamo impostato la digitazione per la medesima) con destinatario e messaggio di testo già compilato. Scelta intelligente visto che, se verrà premuto per errore (come mi è personalmente capitato nella normale digitazione tramite l’app nativa Messaggi) non invierà immediatamente il messaggio ed avremo così la possibilità di annullare l’operazione tornando all’applicazione it9SMS e completare la composizione.

 

Nel menù Impostazioni, per la precisione, potremo:

  • Aggiungere una nuova parola al dizionario
  • Creare dei modelli SMS che utilizziamo più spesso, senza doverli scrivere da capo ogni volta (esempio: “torno più tardi”, “sto arrivando”, “vediamoci al bar sotto casa”, ecc.)
  • Creare dei gruppi di utenti per inviare SMS multipli
  • Cambiare il tema dell’applicazione
  • Abilitare/disabilitare il suono dei tasti
  • Abilitare/disabilitare le Emoji
  • Abilitare/disabilitare il salvataggio automatico (sui dispositivi meno recenti rallenta leggermente la digitazione, ma memorizza lettera dopo lettera il contenuto dell’SMS nel caso di un eventuale arresto improvviso).
  • Attivare/disabilitare l’accesso rapido dal centro notifiche. Grazie a questa funzione avremo un pulsante sempre presente nel centro notifiche in modo da accedere all’applicazione velocemente senza andare a cercarla tra le varie app installate sul nostro dispositivo.
  • Cambiare la lingua dei menu e dizionario (inglese o italiano)
  • Ripristinare il dizionario di base (cancellando quindi tutte le parole che avremo aggiunto manualmente)
  • Segnalare un problema
  • Leggere le info sulla versione

 

Un punto a favore è senz’altro il già ampio dizionario che avremo fin dal primo avvio. Ho effettuato diverse prove di digitazione e devo dire che mi ha stupito la vastità delle parole già presenti nel dizionario (ricordo che i primi telefoni t9 avevano un dizionario davvero ristretto, molti altri invece non permettevano di aggiungere più di un tot di parole, “dimenticando” via via le più vecchie ogni volta che se ne aggiungevano di nuove).

In conclusione, è un’ottima applicazione per quelli che hanno nostalgia del vecchio metodo di composizione o semplicemente lo trovavano più comodo ed immediato.

it9SMS è disponibile in App Store ed è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede l’iOS 4.0 o successive.







 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPhone!
quickapp_hover
icon120_853089278
BudJet - Il tuo bilancio personale
quickapp_hover
icon120_842642357
Jobrapido Lavoro
quickapp_hover
icon120_842931346
MeglioSaperlo
quickapp_hover
icon120_864217886
Turnica!
quickapp_hover
icon120_878598551
Spiagge Cervia
quickapp_hover
icon120_824322889
Guida alle Spiagge Gold