Il sudore può mandare l’iPhone in Corto Circuito?

apple_iphone_sensor_500x150

Due ragazzi Texani, si sono rivolti alla trasmissione “Ask Amy“, (una sorta di “Mi Manda RaiTre” italiano) per denunciare un episodio alquanto bizzarro. Portando il proprio iPhone in Assistenza (ancora in garanzia), gli Apple Store si sono rifiutati di ripararlo poichè il sensore “sentinella” all’interno del dock segnalava un danno avvenuto per via dell’umidità.

La garanzia infatti, non ripara i danni provocati dal contatto con l’acqua, ma i due ragazzi giurano di non aver mai esposto il proprio iPhone all’uminidà, e quindi l’unica ipotesi plausibile è che il guasto sia dovuto al sudore delle loro mani, durante l’allenamento in palestra.

Dal sito Apple possiamo leggere:

“Il rilevatore di immersione in liquido indica con la massima precisione se un liquido è entrato all’interno di un iPhone o di un iPod. Il rilevatore diventa di colore rosso o rosa quando il dispositivo è stato esposto a un’umidità tale da provocare danni irreversibili al dispositivo.”

Quindi prestate molta attenzione a non bagnare il Dock ed il Jack delle cuffie e prima di portare il dispositivo in assistenza, assicuratevi che non vi siano rilevatori colorati di rosso!

[Via]

Due ragazzi Texani, si sono rivolti alla trasmissione “Ask Amy“, (una sorta di “Mi Manda RaiTre” italiano) per denunciare un…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: