Instagram: 1.000 milioni di dollari in soli 17 mesi. Scopriamo le tappe di questo incredibile successo [INFOGRAFICA]

Quando nell’Ottobre del 2010 Instagram esordì nell’AppStore, probabilmente nessuno avrebbe immaginato che a distanza di 17 mesi il servizio sarebbe stato valutato 1 miliardo di dollari.

Nata inizialmente con il nome di Burbn – grazie all’intuito di Kevin Systrom e Mike Kriegar – l’applicazione è stata successivamente rinominata in Instagram  Nata inizialmente con il nome di Burbn – grazie all’intuito di Kevin Systrom e Mike Kriegar – l’applicazione è stata successivamente rinominata in Instagram. Nella prima settimana sono stati 200.000 gli iscritti, con una crescita costante che nel Febbraio 2011 ha permesso agli sviluppatori di vantare una Community formata da 1,75 milioni di utenti. Nei tre mesi successivi questi dati sono più che duplicati, arrivando a quota 4 milioni di iscritti.

Qualche giorno fa è stata lanciata una versione dell’applicazione anche per Android, che ha ottenuto 5 milioni di download in una sola settimana e ad oggi Instagram conta più di 30 milioni di utenti. Tutto questo ha permesso agli sviluppatori di guadagnare 1 milione di dollari, con l’acquisizione da parte di Facebook. Cosa dovremo aspettarci per il futuro? Cosa ci sarà dietro questa mossa?

Vi lasciamo all’infografica realizzata da Visual.ly in cui potete vedere varie foto e la quantità di “Mi Piace” che aumenta progressivamente nel tempo

Via | RedmondPie

Quando nell’Ottobre del 2010 Instagram esordì nell’AppStore, probabilmente nessuno avrebbe immaginato che a distanza di 17 mesi il servizio sarebbe…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: