Yamaha presenta due nuovi sintoamplificatori AV dotati del supporto per la riproduzione con AirPlay

Anche l’azienda leader nell’ambito di trasmissione audio/video Yamaha sembra intenzionata a diventare “Apple-friendly”. Cosa c’entra con la presentazione di due nuovi sintoamplificatori AV? Molto semplice, l’azienda ha deciso di inserire il supporto AirPlay, per consentire la riproduzione musicale di brani in modo rapido ed efficiente da iPad, iPod Touch e iPhone.

Yamaha sintoamplificatore

Stiamo parlando dei modelli RX-V473 e RX-V573, due sintoamplificatori AV che oltre alla riproduzione audio tramite connessione USB con iDevice, supportano l’innovativa tecnologia di AirPlay per ascoltare brani complete di titoli, album e copertina attraverso l’etere.

Lo Yamaha RX-V473 è un sintoamplificatore dotato di tecnologia HDMI a risoluzione 4K pass-through, ovvero 4 volte superiore a quella di un ormai comune schermo a 1080p. Nonostante l’assenza momentania di schermi 4K sul mercato, secondo Yamaha diventeranno presto popolari e sarà indispensabile l’utilizzo di dispositivi compatibili in grado di fornire un flusso dati a risoluzione elevata dalla sorgente allo schermo, ottenendo immagini a qualità davvero impressionante.

 

AirPlay

Non mancano sicuramente funzioni network in grado di accedere a varie sorgenti facilitandone l’operatività, una di questa ad esempio è l’ascolto di web radio tramite PC. Tramite l’applicazione AV Controller, scaricabile gratuitamente da App Store, quasi la totalità delle funzioni può essere manipolata da iPad, iPod Touch e iPhone (accensione/spegnimento, volume su/giu, selezione della sorgente e della modalità DSP e altre funzioni).

Immagine per AV CONTROLLER

AV CONTROLLER

Yamaha Corporation
(3.5)
Gratuiti

La porta USB sul pannello frontale permette oltretutto la connessione con iDevice (che nel frattempo si ricaricheranno), trasmettendo il segnale digitale direttamente al sintoamplificatore ed evitando perdita di segnale e interferenze.

Caratteristiche audio:

  • 5-canali 575W = 115W x 5 (6 ohms, 1 kHz, 0.9 % THD, 1 canale pilotato) – 400W = 80W x 5 (6 ohms, 20 Hz-20 kHz, 0.09 % THD, 2 canali pilotati) – 675W = 135W x 5 (6 ohms, 1 kHz, 10 % THD, 1 canale pilotato, JEITA)
  • Decodifiche formati audio HD: Dolby TrueHD e DTS-HD Master Audio, Dolby Digital Plus e DTS-HD High Resolution Audio
  • Amplificazione discreta
  • Burr-Brown 192 kHz/24-bit DACs per tutti i canali
  • Direct Mode per riproduzione audio di alta qualità
  • Circuiteria Low jitter PLL circuitry per ottimizzare l’immagine sonora

Al momento, il prezzo del RX-V473 è noto esclusivamente per gli USA, ed è di 450$.

Yamaha RX-V573

L’RX-V573 invece è un sintoamplificatore a 7.1 molto simile rispetto al modello sopra descritto, sia nell’estetica che nelle feature. L’unica differenza incisiva si trova ovviamente nel quantitativo di canali e nelle conseguenti prestazioni audio. Dotato di network con programma CINEMA DSP 3D in grado di offrire un surround realistico e coinvolgente, di 4 ingressi e 1uscita HDMI con Pass-through 4K per immagini di elevatissima qualità, possiede le stesse caratteristiche di riproduzione AirPlay e USB da tutti gli iDevice.

Per le restanti caratteristiche invece, tutto rimane identico al modello RX-V473, meno performante soltanto nei processi di rendita del suono “reale”. Il seguente modello per gli USA ha un prezzo non indifferente, ben 550$. Altri modelli intermedi, stando a quanto annunciato da Yamaha, arriveranno presto.

Via | Macitynet

Anche l’azienda leader nell’ambito di trasmissione audio/video Yamaha sembra intenzionata a diventare “Apple-friendly”. Cosa c’entra con la presentazione di due…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: