Bike Baron: acrobazie motociclistiche spericolate in questo ottimo titolo | Recensione iSpazio [Video]

Immagine per Bike Baron

Bike Baron

Mountain Sheep
2,29 €

Davvero 79 centesimi ben spesi per un gioco che vi terrà con le dita incollate sullo schermo! Tra acrobazie, salti e giri della morte, in sella alla nostra moto dovremo raggiungere il traguardo in tempi record e senza incidenti. La guida è intuitiva e le sfide numerose e avvincenti, l’app è universale, quindi disponibile anche per iPad. Se questo non vi ha ancora convinto dopo il salto una recensione completa ed un video del gameplay realizzato da iSpazio.

Bike-Baron-1 Bike-Baron-2

Ci ritroviamo subito scaraventati in sella alla nostra moto, pronti ad affrontare il primo di oltre 90 tracciati per un totale di oltre 300 sfide. Effettivamente non c’è molto da spiegare, il funzionamento è semplice, l’imperativo è accelerare sempre, o quasi, e usare le frecce per ruotare la moto così da evitare atterraggi mortali.

La grafica è 3D ma il piano di gioco è bidimensionale, cioè il barone corre solo lungo una direzione senza possibilità di sterzare, ma in compenso si ritrova spesso in volo, quindi la prima abilità che bisogna acquisire è la capacità di atterrare senza riportare danni. Il comparto grafico è spartano ma i punti di forza sono altri.

Bike-baron-comandi bike-baron-sprint

La moto si guida in maniera elementare, ci sono solo 4 comandi: acceleratore “GO”, freno “STOP” e due frecce che servono per impennare o eseguire rotazioni in volo. Questa semplicità e la fisica e la dinamica dei movimenti ben realizzata offrono un’ottima giocabilità. Insomma un gioco semplice da giocare, ma con sfide avvincenti spesso difficili da superare.

I tracciati si dividono in quattro gruppi in base alla difficoltà e gli ultimi due, hard ed extreme, contengono dei tracciati davvero molto complessi. Inoltre possiamo impostare tre livelli di assistenza, che effettivamente sono utili a completare i tracciati più ardui: extra checkpoints, some checkpoints, no checkpoints. Lungo il percorso ci sono dei checkpoints, rappresentati da colonnine per il rifornimento, quindi se dovessimo subire qualche incidente ripartiremmo dall’ultimo checkpoint.

bike-baron-livelli bike-baron-checkpoint

Su ogni tracciato, per ognuno dei tre livelli, per accumulare punteggio, nella fattispecie stelline, dobbiamo arrivare in tempo al traguardo, arrivarci senza incidenti e raccogliere tutte le monete lungo il percorso. Con le stelle accumulate potremo così sbloccare sempre nuovi tracciati. I percorsi saranno via via più spericolati, con acrobazie, giri della morte incredibili, razzi che vi faranno letteralmente volare, barili che vi faranno saltare in aria al minimo contatto, zucche esplosive e trofei nascosti. Lo scenario non è molto ricco, anche se alcuni oggetti e dettagli cambiano in base all’ambientazione. Attualmente sono presenti cinque temi che si alternano tra i vari tracciati.

bike-baron-spericolato bike-baron-theme

Se tutto ciò non bastasse potremo creare tracciati personalizzati con il semplicissimo editor oppure scaricare quelli creati da altri utenti tra i  100.000 disponibili! Per iniziare potrete scaricare i livelli creati dagli utenti presenti sulla pagina ufficiale del gioco, recuperando il codice alfanumerico di quattro cifre e inserendolo in:

  • Schermata principale –> USER LEVELS –> DOWNLOAD

Creare un tracciato è davvero molto semplice, vi basterà trascinare il componente desiderato, dalla colonna di sinistra all’interno dello scenario. Toccando il centro dell’oggetto potremo spostarlo, mentre scorrendo sul bordo esterno (dove compaiono le frecce curve) potremo ruotarlo, se invece vogliamo capovolgerlo (tipo effetto specchio) basterà un doppio colpo sull’oggetto. Un ultimo consiglio è quello di premere il tasto pausa in alto a destra per modificare il nome e selezionare l’ambientazione.

bike-baron-editor bike-baron-editor-ispazio

Per avere un veloce esempio di creazione di un tracciato e vedere il gameplay realizzato da iSpazio non perdetevi questo video:

Possiamo anche sfidare gli amici, poiché Bike Baron supporta il GameCenter e quindi potremo confrontarci sui punteggi e record raggiunti.

In alternativa al “vecchio barone” potrete decidere di  gareggiare con la sua versione più giovane “YOUNG ACE” oppure mettere in sella il curioso animaletto “DOMOVOI”.

Il menù delle impostazioni, oltre alle regolazioni del volume presenta la possibilità di invertire i comandi, funzione apprezzabile dai mancini.

bike-baron-personaggi bike-baron-settings

In breve è un gioco che vale ogni centesimo dei 79 che costa, inoltre una volta acquistato potrete giocarci anche su iPad. Prima dell’acquisto, oltre a visionare il video proposto nell’articolo, se volete provarlo è disponibile una versione lite gratuita.

Immagine per Bike Baron Free

Bike Baron Free

Mountain Sheep
Gratuiti

Bike Baron è compatibile con iPod touch 3a generazione (32GB e 64GB),  iPod touch 4a generazione, iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4s e tutti i modelli di iPad, richiede iOS 3.2 o successive

 

Bike BaronMountain Sheep2,29 € Davvero 79 centesimi ben spesi per un gioco che vi terrà con le dita incollate sullo schermo!…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: