Apps for Good: Facebook aiuta a combattere la disoccupazione nel Regno Unito

Al giorno d’oggi è importante conoscere i nuovi strumenti digitali che hanno in alcuni casi hanno fornito nuove strade per il successo. Nell’era moderna sono cambiati alcuni aspetti dell’informatica e ai classici business tradizionali si sono affiancate nuove opportunità proprio sul web.

Lo scorso Agosto, nel Regno Unito, era stata lanciata una piattaforma dove i giovani potevano imparare e sviluppare le abilità necessarie per creare applicazioni mobili e per Facebook. La rete educativa open source è cresciuta in fretta e gli sforzi del CEO Iris Lapinsky sono stati incoraggiati anche tramite il sostengno dell’organizzazione non-profit CDI Europe.

Il programma, denominato Apps for Good,  ha annunciato la propria collaborazione con il social network Facebook per offrire sostegno ai giovani disoccupati londinesi. L’intento è quello di istituire un corso di formazione per i giovani di 16-24 anni, dove si potrà imparare a sviluppare applicazioni per il social network blu con un positivo impatto sociale.

Simon Milner,  direttore di Facebook per il Regno Unito, ha commentato:

Facebok è felice di avere applicazioni che possono avere un certo impatto sociale e costitutire un potenziale aiuto per i giovani nel Regno Unito e oltre.  Le competenze tecnologiche sono in grande richiesta nella società “digitale” moderna e questo corso è un ottimo modo per i giovani di migliorare la propria occupabilità tramite lo sviluppo di strumenti che potrebbero anche cambiare la società in cui viviamo.

Il secondo corso di Apps for Good verrà avviato a partire dal 15 maggio 2012 presso l’Hight Tree Community Development Trust. La durata sarà di 10 settimane (4 giorni a settimana), sarà aperto ai giovani tra i 16-24 anni che vivono a Londra e sarà completamente gratuito. Gli studenti impareranno i principi fondamentali per lo sviluppo web, come l’HTLML5.

L’associazione fa sapere che nei prossimi mesi verranno resi noti maggiori dettagli su questa inziativa con Facebook e l’intento sarà quello di diffonderla in altri paesi.

Via | TheNextWeb

 

Al giorno d’oggi è importante conoscere i nuovi strumenti digitali che hanno in alcuni casi hanno fornito nuove strade per…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.