Creiamo un’applicazione direttamente dal nostro iPhone con iGenApps

App ID errato

Grazie a my Apps, l’applicazione sviluppata da iGenApps, riusciremo a creare i nostri applicativi per iOS anche se conosciamo poco o nulla di SDK e X-Code. Ovviamente da un’applicazione del genere non possiamo pretendere di creare applicazioni complesse, ne tantomeno giochi. App ID errato

Noi di iSpazio ne abbiamo recensite e viste davvero tante di applicazioni presenti in App Store, ma my Apps è davvero una delle poche, o meglio l’unica, che permette addirittura di creare un app al suo interno. Grazie, infatti, ad un’interfaccia semplice ed intuitiva, my Apps guiderà l’utente poco esperto di programmazione alla creazione della propria applicazione per iOS, ovviamente senza conoscere ed utilizzare una riga di codice.

Con my Apps ci basterà scegliere lo sfondo che preferiamo, le varie etichette che l’applicazione dovrà contenere, le varie funzionalità e il percorso da dove l’applicazione dovrà recuperare le informazioni da visualizzare. Tutto questo in maniera semplice.

my Apps risulta essere utile per lezioni video o liste d’eventi. Ovviamente, come abbiamo indicato precedentemente, il risultato che riceveremo non può essere lontanamente paragonato ad un applicazione progettata con XCode da un normale sviluppatore.

my Apps è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad e richiede iOS 4.0 o successive per funzionare.

App ID errato Grazie a my Apps, l’applicazione sviluppata da iGenApps, riusciremo a creare i nostri applicativi per iOS anche se conosciamo…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.