In Evidenza
Ultime Notizie

Sblocchiamo la parte telefonica del nostro iPhone SIM-locked grazie a SAM | Guida Unlock Baseband – iSpazio



Avete acquistato un iPhone straniero SIM-locked e non potete utilizzare tutto il reparto telefonico ? Da oggi grazie al fantastico lavoro di Locktar Sun è possibile sbloccare la parte telefonica grazie a SAM, un tweak reperibile su Cydia. Vediamo come fare:

Questo nuovo metodo, testato anche dal Dev Team e ritenuto funzionante, permette di sbloccare la parte telefonica di tutti gli iPhone stranieri per potervi inserire qualsiasi Sim che sia diversa da quelle del paese di origine dell’iPhone.

NB: questa procedura NON funziona su iPhone 3G.

Ecco di seguito tutti i passaggi da effettuare correttamente:

  • Effettuiamo un Jailbreak al nostro telefono utilizzando Redsn0w;
  • Da Cydia clicchiamo su Menage e succesivamente su Source;
  • Aggiungiamo questa repo: http://repo.bingner.com e clicchiamo su Add;

  • Ora cerchiamo il pacchetto SAM, installiamolo e riavviamo la SpringBoard e troveremo l’icona di SAM sul nostro iPhone;
  •  Per sicurezza ci conviene eseguire un backup del ticket di attivazione, utilizzando iFunbox per gestire il FileSystem del vostro iPhone. Copiamo quindi sul nostro computer tutta la cartella /var/root/Library/Lockdown. Quest’operazione ci consentirà di avere un backup del ticket di attivazione, nel caso in cui la procedura non andrà a buon fine o Apple in futuro bloccherà l’attivazione normale del vostro iPhone.
  • Lanciamo l’applicazione e clicchiamo su Utilities;
  • Selezioniamo quindi De-Activate iPhone;
  • Assicuriamoci che sotto Subscriber Artificial Module la voce Enabled sia attiva, quindi clicchiamo su Method e selezioniamo “By Country and Carrier”;
  • Dopo aver attivato il tweak SAM, selezionate By Country and Carrier in Method. Arriva ora un passaggio fondamentale per la corretta riuscita della guida: dobbiamo selezionare innanzitutto in Country la nazionalità dell’operatore con cui iPhone è bloccato di fabbrica. Per esempio, se il vostro iPhone funziona con carrier canadesi, dovrete selezionare Canada (come in figura). In seguito dovrete selezionare l’operatore telefonico con cui iPhone è bloccato di fabbrica: come nell’esempio precedente, se iPhone può essere utilizzato solo con SIM AT&T dovrete selezionare questo operatore.
    Per alcuni operatori sono disponibili più di un ID per le SIM. In questo caso, è necessario selezionare sotto la voce SIM ID il numero corrispondente al modello della propria versione di SIM. Questo è facilmente ricavabile inserendo la SIM originale (riprendendo l’esempio di prima, la SIM AT&T) e aprendo SAMPrefs. Se non si ha la possibilità di inserire la SIM originale, perché è stata buttata o perché non la si trova più, è necessario andare a tentativi: se nel passaggio più avanti iTunes non riesce ad attivare la parte telefonica, dovrete iniziare nuovamente la procedura, selezionando un altro SIM ID.
  • Su Carrier poi andremo a selezionare l’operatore telefonico della nostra Sim che vogliamo utilizzare;
  • Ora clicchiamo su More Information e copiamoci i numeri presenti alla voce IMS sotto SAM Details;
  • Sempre restando in More Information clicchiamo su Spoof Real SIM to SAM;
  • Ora torniamo alla schermata principale di SAM e incolliamo il codice IMSI nell’apposita voce. A questo punto possiamo chiudere l’applicazione SAMPrefs;
  • A questo punto colleghiamo l’iPhone ad iTunes e attiviamo il telefono;
  • Clicchiamo quindi su Numero di Telefono alla sezione Info di iTunes con l’iPhone collegato fino a quando non troviamo la voce ICCID con relativo numero. Se questo numero non compare, dobbiamo ripetere la procedura dall’inizio. Se, invece, il numero compare, scolleghiami l’iPhone dal computer e chiudiamo iTunes;
  • Riapriamo quindi SAMPrefs e disabilitiamo la voce Enabled  proprio sotto Subrscriber Artificial Module;
  • Ricolleghiamo l’iPhone ad iTunes dove ci comparirà un messaggio di errore “Failed to activate” (del tutto normale), quindi chiudiamo iTunes e riapriamolo;
  • A questo punto, dopo una brevissima attesa dovrebbe comparire il segnale della nostra SIM sul nostro iPhone.

NB: se dopo aver effettuato questa procedura per sbloccare la parte telefonica dell’iPhone, non ricevete più le notifiche push  queste potranno essere ripristinate semplicemente aprendo SAMPrefs e premendo su Clear push. Quindi collegate l’iPhone ad iTunes, e le notifiche push dovrebbero tornare a funzionare.

Utilizzando inoltre questo procedimento potrete utilizzare solo la Sim che  precedentemente avete indicato nella procedura di sblocco.

iSpazio non si assume nessuna responsabilità nello svolgimento di queste operazioni che, comunque sia, dovrebbero risolvere definitivamente il problema.

Via | iClarified







 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPhone!
quickapp_hover
icon120_816149873
Parcheggiatore
quickapp_hover
icon120_663348889
myENIGMA
quickapp_hover
icon120_869633394
AutoScatto Foto
quickapp_hover
icon120_853089278
BudJet - Il tuo bilancio personale
quickapp_hover
icon120_842642357
Jobrapido Lavoro
quickapp_hover
icon120_842931346
MeglioSaperlo