Apple ci introduce alla tecnica del “Gifting” di contenuti di iTunes via NFC

In data odierna, lo US Patent & Trademark Office ha pubblicato una domanda di brevetto depositata da Apple nella qualche gli utenti vengono introdotti alla donazione degli acquisti di iTunes tramite sistema NFC o email.

Il brevetto di Apple si riferisce generalmente a contenuti multimediali digitali e dispositivi elettronici che possono essere configurati per trasferire informazioni dal conto di un utente al conto di un altro utente. Apple inoltre prevede una modalità di condivisione della playlist di iTunes tra due dispositivi tramite la tecnologie NFC.

Del prossimo iPhone abbiamo molti rumors e poche certezze, due delle quali sarebbero quasi sicuramente la tecnologia 4G LTE e il sistema NFC. Negli ultimi anni, i nostri dispositivi sono diventati dei veri e propri player multimediali, sui quali possiamo scaricare diversi contenuti. Benché la quasi totalità di questi sono fruibili solo tramite gli appositi store, spesso gli utenti desiderano condividere i propri file con altri utenti e spesso la maggior parte dei problemi sono inerenti alla tutela del copyright.

Nel brevetto depositato da Apple, si introduce una tecnica di scambio dei file multimediali tra dispositivi elettronici. Il tutto avviene tramite la tecnologia NFC, Near Field Communication, che permette lo scambio di informazioni tramite la vicinanza di due apparecchi. Utilizzato fino ad ora per effettuare pagamenti, Apple pensa allo sfruttamento di tale tecnologia per la “donazione” di file. Ad esempio un utente può autorizzare una ricarica al conto dell’utente associato con lo store dei contenuti multimediali.

L’utilizzo studiato da Apple è molto semplice. Avvicinando due dispositivi dotati di tecnologia NFC, è possibile regalare un contenuto multimediale presente sul proprio smartphone. Il sistema farà si che il dispositivo ricevente ottenga tutte le autorizzazioni necessarie per la riproduzione in conformità con le normative sul copyright.

Apple pensa anche alla sua pratica di “Gifting” tramite e-mail. Il buono regalo elettronico può essere riscattato dal dispositivo ricevente dopo che il certificato di regalo è stato scaricato sul dispositivo. Nelle immagini del brevetto viene illustrato un metodo con il quale il dispositivo regalante può approvare un pagamento dper un file multimediale nel caso il ricevente non può pagare.

Via | Patentlyapple

In data odierna, lo US Patent & Trademark Office ha pubblicato una domanda di brevetto depositata da Apple nella qualche…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.