LG lancia ufficialmente il nuovo Optimus 3D Max

LG lancia ufficialmente in Europa l’Optimus 3D Max, l’atteso seguito dell’Optimus 3D che ha debuttato lo scorso anno. Vediamo insieme le particolarità di questo nuovo prodotto.

Il nuovo Optimus 3D Max ha un processore più potente e il doppio della RAM rispetto a Optimus 3D: la CPU è infatti da 1.2GHz con architettura Dual Core – Dual Channel e la RAM è da 1GB. Questi miglioramenti rendono l’esperienza d’uso e le performance di Optimus 3D Max ancora più sorprendenti.

Oltre a questo, Optimus 3D Max offre anche nuove funzioni 3D. Include un nuovo 3D Converter che permette la conversione di contenuti 2D in contenuti tridimensionali (es. Contenuti 2D da Google Earth e Google Maps). Sul device troviamo un Editor video 3D che permette l’editing di video 3D sul telefono cellulare in tempo reale e il 3D Hot Key che, montato sul lato del telefono, consente agli utenti di passare facilmente tra 2D e 3D. L’Optimus 3D Max ha anche le icone customizzabili che possono essere modificate applicando foto degli utenti attraverso la funzione Icon Customizer.

Per quanto riguarda forma e dimensioni l’Optimus 3D Max è 2 millimetri più sottile e più leggero di 20g rispetto al suo predecessore, misura solo 9,6 mm di spessore e 148g di peso. La fotocamera da 5MP sulla parte posteriore cattura foto e video in 3D usando i suoi due obiettivi. Il materiale registrato può essere visualizzato direttamente sullo smartphone in 3D senza occhiali o su un televisore o monitor 3D.

Davvero un bel dispositivo. Voi che ne pensate? Secondo voi Apple adotterà funzioni 3D sul prossimo iPhone?

LG lancia ufficialmente in Europa l’Optimus 3D Max, l’atteso seguito dell’Optimus 3D che ha debuttato lo scorso anno. Vediamo insieme le…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: