Sembra che il metodo di sblocco SAM non funzioni più!

Come sapete, da qualche giorno, è disponibile un nuovo metodo di sblocco, chiamato SAM, che permette di sbloccare la parte telefonica di qualsiasi iPhone straniero, in modo da far funzionare la SIM di qualunque operatore telefonico. Oggi però arriva una brutta notizia per i possessori di iPhone stranieri.

 

Infatti la Apple sembra abbia risolto il suo problema con il server di attivazione su cui si basava il metodo di sblocco SAM. Per coloro che hanno effettuato con successo lo sblocco del proprio iPhone prima di oggi il problema non si pone. Basta solo salvare il backup del tiket di attivazione sia manualmente o tramite RedSn0w.

Non stiamo dichiarando ufficialmente non funzionante il metodo SAM, infatti non c’è ancora nessuna dichiarazione ufficiale da parte del Dev Team o altri intimamente coinvolti nel progetto. Comunque a giudicare dai commenti reperiti su vari siti internet, sembra abbastanza chiaro che lo sblocco non funziona più come una volta.

La buona notizia è che se avete fatto un backup del tiket di attivazione dopo aver eseguito lo sblocco con successo, è ancora possibile sbloccare il vostro iPhone jailbroken, anche se lo ripristinerete. Restate sintonizzati per ulteriori informazione. Vi aggiorneremo tempestivamente.

Via | iDownloadBlog

Come sapete, da qualche giorno, è disponibile un nuovo metodo di sblocco, chiamato SAM, che permette di sbloccare la parte telefonica…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: