Dettagli sul prossimo modello di iPhone? Dimensioni, schermo e connettore | Rumors

In questi mesi aumentano esponenzialmente il numero di rumors sulla prossima generazione di iPhone. Per ora molte ipotesi e poche certezze. Fra le ipotesi più accreditate, oltre alla quasi certa tecnologia 4G LTE, si pensa al tanto atteso schermo da 4 pollici e ad un nuovo design sopratutto per quanto concerne i materiali utilizzati.

Il sito ilounge.com sostiene di avere ricevuto alcune indiscrezioni da una fonte molto vicina all’ambiente. I dettagli riportati riguardano essenzialmente il lato estetico. Stando a quanto riportato dal sito internet, il nuovo iPhone dovrebbe essere più lungo e più sottile degli attuali iPhone 4 e 4S. Le misurazioni approssimative forniscono circa 10 mm in più in altezza passando dagli attuali 115 mm a 125 mm. Il dispositivo dovrebbe essere più sottile del 20% passando dagli attuali 9.3mm a 7,44mm.

Sempre secondo la fonte, Apple potrebbe fare un grande cambiamento per quanto riguarda la scocca posteriore aggiungendo un pannello metallico piatto e non curvo, come avanzato qualche mese fa. Il nuovo iPhone dovrebbe implementare il nuovo Gorilla Glass 2 che permetterebbe un grande risparmio di spessore pur mantenendo una elevata resistenza. La variazione dell’altezza includerà quindi un allungamento dello schermo che in base al calcolo della diagonale dovrebbe essere di circa 4 pollici.

Infine questo potrebbe essere il debutto anche per il nuovo connettore. il nuovo dock sarà leggermente più grande delle attuali dimensioni degli altoparlanti. Probabilmente il nuovo dock dovrebbe essere a 16 pin e non a 30 come quello dei modelli attuali. I probabili “aggiornamenti” estetici, dovrebbero riguardare parallelamente anche l’iPod Touch.

Via | ilounge

In questi mesi aumentano esponenzialmente il numero di rumors sulla prossima generazione di iPhone. Per ora molte ipotesi e poche…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: