Filtersmatic, diamo un tocco magico alle nostre foto | Recensione iSpazio

App ID errato

Filtersmatic è un’applicazione da poco presente in App Store che ci permette di applicare diversi filtri fotografici ai nostri scatti, ma con una interessante particolarità. App ID errato

Come vi ho appena spiegato, l’applicazione ci permette di applicare dei filtri sia a scatti presenti nel nostro rullino fotografico, sia acquisendo una particolare scena accedendo alla fotocamera nativa dall’interno dell’applicazione stessa.

La particolarità che la rende davvero unica è che non applica un semplice layer alle fotografie come tutte le applicazioni di photoediting attualmente presenti in App Store, ma effettua bensì un rendering su ogni singolo byte dello scatto, mantenendo un’alta qualità finale dell’immagine e rendendo quindi l’effetto davvero eccezionale.

L’applicazione richiede un tempo maggiore riguardo l’applicazione del filtro (minimo 10-15 secondi, in base al tipo di qualità che andremo ad impostare ed al filtro da applicare) ma il risultato finale vale tutto il tempo di attesa.

 

Attualmente sono presenti 17 filtri differenti:

  1. Polaroidee
  2. Vintage
  3. Lomo
  4. Brilliant
  5. Purity
  6. Shining Light
  7. LessColour
  8. Suave Moments
  9. AllanPoe
  10. Splendor
  11. Saddy
  12. Valentino
  13. Homesick
  14. Old Snap
  15. SunDown
  16. 800
  17. DarkComis

Ad editing ultimato, potremo decidere di salvare lo scatto sul rullino fotografico o inviarlo per email tramite gli appositi pulsanti posizionati sulla barra inferiore della schermata.

Filtersmatic è disponibile in App Store ed è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede l’iOS 4.3 o successive.

App ID errato Filtersmatic è un’applicazione da poco presente in App Store che ci permette di applicare diversi filtri fotografici ai…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: