FaceTime in 3G sembra più vicino che mai!

Se siete amanti delle videochiamate e avreste voglia di sfruttare FaceTime anche con la rete del vostro operatore sembra che il lancio di questo servizio aggiuntivo possa non essere molto lontano. Non saranno più necessari, quindi, il Wi-Fi o i tweak disponibili tramite sblocco del device ma semplicemente la nostra connessione cellulare. Ma vediamo meglio di cosa si tratta.

A riportarlo è Gizmodo, che cita un blog rumeno. Nonostante sembra certo che la società di Cupertino amplierà la funzionalità del servizio alla rete 3G, un errore presente su iOS 5.1.1 ne parla per la prima volta in maniera esplicita.

Sebbene la video chiamata in mobilità possa essere uno strumento di comunicazione “divertente” bisognerebbe fare prima i conti con gli operatori telefonici, quindi con i piani dati. I gestori italiani potrebbero ostacolare questo servizio, non sarebbe la prima volta. Inoltre ogni chiamata risucchierebbe letteralmente la banda mensile concessa da ciascuna tariffa, già di per se un grosso limite per l’utilizzo che oggi giorno si fa degli smartphone.

Come sempre vi terremo aggiornati!

Via | Gizmodo

Se siete amanti delle videochiamate e avreste voglia di sfruttare FaceTime anche con la rete del vostro operatore sembra che…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: