Credito per Tre arriva alla versione 5.0 con tante novità importanti!

Immagine per Credito per Tre - Soglie in WiFi e 3G

Credito per Tre - Soglie in WiFi e 3G

Giuseppe Socci
1,09 €

E’ disponibile da qualche ora in AppStore una nuova versione della migliore applicazione che permette di consultare i dati della propria usim H3G, stiamo parlando di Credito per Tre, che arriva alla versione 5.0 ed introduce tante novità, la più importante è l’aggiornamento automatico dei dati. Andiamo a vedere sotto il salto tutti i dettagli di questo aggiornamento.

 Credito per Tre 5.0 introduce una funzione richiesta a gran voce da tutti gli utilizzatori: non appena rileverà una modifica significativa della tua posizione, provvederà ad aggiornare i tuoi dati automaticamente, in background, senza che tu faccia nulla, così potrai uscire di casa senza pensieri!

Se hai iOS5, tutte le informazioni restano nel Centro Notifiche, così puoi vedere l’ultimo aggiornamento in ogni momento, da qualsiasi applicazione, senza entrare in Credito per Tre! Ovviamente vi ricordiamo che del GPS può diminuire la durata della batteria! L’applicazione limita al massimo il consumo, interessandosi solo delle modifiche significative della posizione. Ecco le altre novità di questo aggiornamento:

  • Risoluzione dei problemi relativi alla gestione di più utenze sullo stesso account
  • Ottimizzazioni nel caricamento dei dati
  • Migliore gestione dei timeout
  • Migliorie all’interfaccia grafica
  • Risoluzione dei bug segnalati

Credito per Tre è compatibile con iPhone, iPod Touch e iPad, richiede la versione di iOS 3.1 o successive ed è localizzata in Italiano.

Credito per Tre – Soglie in WiFi e 3GGiuseppe Socci1,09 € E’ disponibile da qualche ora in AppStore una nuova versione…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: